donazioni

Iscrizioni Liverpool Italian Branch

OLSC Twitter
LFC Official Twitter
This Is Anfield
I Nostri Articoli

Under 21, Liverpool – Man City 2-2

di Giorgio Capodaglio

Terza partita di campionato per il Liverpool Under 21 di Borrell, che arriva alla sfida interna contro il Manchester City con 4 punti in classifica dopo le prime due giornate. C’è grande curiosità per l’esordio stagionale dal primo minuto dell’americano Pelosi, che ha recuperato dall’infortunio subito nella passata stagione, appena arrivato ad Anfield. Nei Citizens scende in campo il nuovo acquisto della prima squadra Scott Sinclair. Di seguito la formazione iniziale, scesa in campo con il classico 4-2-3-1: Stephens; Wisdom, Sama, Sokolik, Robinson (Smith); Coady, Roddan; Ibe (McLaughlin), Adorjan, Pelosi.

Il Manchester City di Attilio Lombardo sfiora subito il vantaggio con un tiro si Scapuzzi, che ha mandato a lato dopo aver ricevuto palla dalla sinistra da Sinclair. Citizens che sfondano ancora sulla destra con Sinclair che se ne va a Wisdom e manda alto nell’anticipare Stephens in uscita. Altra occasione per il Manchester City con Scapuzzi che al centro dell’area di rigore schiaccia di testa, ma Stephens blocca. I Citizens dominano la gara e sfiorano in altre occasioni il gol, ma alla prima occasione i Reds si portano in vantaggio, quando Adorjan se ne va sulla fascia destra e mette un pallone rasoterra sul secondo palo, sul quale arriva Pelosi che spedisce in rete. Subito un gol per lo statunitense. Borrell deve successivamente rinunciare a Robinson, al posto del quale entra Smith. La squadra di Lombardo pareggia, quando un fallo ingenuo di Roddan costringe l’arbitro ad assegnare un calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Sinclair, che però colpisce il palo, la sfera termina sui piedi di Mayfuila che a porta vuota pareggia. Il calciatore era entrato però in area con largo anticipo. È comunque il giusto 1-1 per il Manchester City. Si va così al riposo in parità.

La ripresa inizia tra le proteste, quando Ibe viene mandato a terra da una spinta in piena area di rigore, ma l’arbitro non concede il penalty. Cambio di fronte e per un’azione simile, l’arbitro concede un secondo penalty al Manchester City, per una spallata di Sama al centrocampista Suarez. Si può dare, ma era molto più netto quello non concesso ai Reds. Sul dischetto va proprio Suarez, con Stephens che intuisce ma il tiro è molto angolato e sin infila nell’angolo. È il 2-1 per i Citizens, che meritano il vantaggio per il numero di occasioni create, ma sono stati molto aiutati dall’arbitro nell’ottenerlo. Il Liverpool si getta in avanti e lascia ampi spazi al contropiede dell’undici di Lombardo, che dopo una discesa di Sinclair sfiora la terza rete con Suarez. Intanto altro cambio per Borrell, con McLaughlin che prende il posto di Ibe. I Reds trovano il pareggio poco dopo con un’azione insistita di Ngoo che mette al centro dalla sinistra e trova Pelosi, che anticipa la difesa del Manchester City e firma la sua personale doppietta. Nel finale McLaughin con un tiro da fuori prova addirittura a consegnare il successo al Liverpool. Si chiude così 2-2 una bella partita, con i Reds che dopo un primo tempo sottotono, hanno tenuto testa ai Citizens nella ripresa.

 

 

Comments

comments

Una risposta a Under 21, Liverpool – Man City 2-2