donazioni

Iscrizioni Liverpool Italian Branch

OLSC Twitter
LFC Official Twitter
This Is Anfield
I Nostri Articoli

Tornado Reds a Selhurst Park

Capitan Hendo autentico skipper di questo fantastico gruppo.

Semplicemente devastanti.

Formazione dei Reds con qualche cambio rispetto alla gran prova di forza nel big match contro il Tottenham di qualche giorno fa: Alisson, TAA Matip Fabinho Robertson, Keita Wijnaldum Henderson, Minamino Firmino Mane.

L’inizio è scoppiettante, dopo 120 secondi Minamino la sblocca subito ricevendo palla da Mane e concludendo con un gran diagonale infilando Guaita. Alla prima vera sbandata della difesa Reds Ayew e Zaha si divorano il pareggio in situazione di due contro due.  Il Palace c’è e continua ad attaccare ma il cinismo del Liverpool oggi è implacabile, Mane in forma strepitosa riceve il pallone da un ritrovato Firmino e insacca per il 2-0. Siamo sul finire del primo tempo e i Reds trovano una partenza micidiale con Robbo che dalla trequarti crossa e trova Firmino per il 3-0, stop, tocco di esterno e palla in rete. Si conclude così un bellissimo primo tempo.

Takumi Minamino gli bastano tre minuti per ripagare la fiducia di Klopp

Passano 5 minuti del secondo tempo e arriva il 4-0. Palla in area ad Alexander Arnold, appoggio per il capitano Henderson che a giro castiga nuovamente l’incolpevole Guaita. Liverpool straripante, Mane ha un’altra occasione per aumentare a 5 lo score ma calcia a fil di palo. Altra occasione poco dopo per Minamino, da solo in area viene fermato all’ultimo momento da Cahill. Ma questo è solo un assaggio del quinto goal, palla recuperata e lanciata su Salah che a sua volta imbecca Firmino che la appoggia in rete con un sontuoso pallonetto.

Non finisce qui, Salah subentrato a Mane realizza una doppietta, prima di testa e poi con un precisissimo sinistro sotto l’incrocio, portando così il risultato sul 7-0.

Che dire, questa era la prova del 9 dopo la grande prestazione con il Tottenham (ricordo che una settimana fa quest’ultimi hanno pareggiato 1-1 col Palace) ed è stata superata alla grande.

Avanti così!

YNWA

di Daniel Bottona

Comments

comments