donazioni

Iscrizioni Liverpool Italian Branch

OLSC Twitter
LFC Official Twitter
This Is Anfield
I Nostri Articoli

Sfortuna “Ceka”

di Paolo Cerioli

Tevez sembra voler ringraziare Skrtel per l’assist che porta il City ad un insperato pareggio

Ad Anfield arrivano i campioni in carica del Manchester City ed il popolo di Anfield non manca all’appello. Uno stadio gremito in ogni ordine di posto cercherà di intimorire la petroliera di Mancini, decisamente arrabbiato da una mancata campagna acquisti non all’altezza dei suoi desideri, o forse capricci. Pochi allenatori possono vantare una rosa cosi ampia e qualitativamente superiore ad ogni altra avversaria. Brendan Rodgers vuole e deve dimostrare la bontà del suo corso cercando di ottenere un risultato positivo proprio contro i Campioni d’Inghilterra.

Il manager decide di schierare una formazione che sulla carta desta sorprese, nell’intendimento un chiaro segnale. In campo quindi Reina, Kelly, Coates, Skrtel e Johnson rappresentano il reparto difensivo, Lucas, Allen e Gerrard il centrocampo, Sterling, Suarez e Borini il fronte offensivo.

Pronti via e Lucas, precisamente al 3° minuti si stira, il ragazzo, fresco di recupero dal disastroso infortunio della scorsa stagione, probabilmente paga gli eccessivi sforzi nel voler essere a tutti costi presente all’inizio della stagione. Shelvey ne prende il posto, non la posizione dove il neo acquisto Allen scala davanti alla difesa. La partita è molto tattica ma le squadre non disdegnano giocate interessanti e il Liverpool sale subito in cattedra mostrando geometrie gradevoli tali da strappare applausi al pubblico che sin dal primo minuto lo sostiene a gran voce.

Il primo brivido lo prova il City. 17° – Sterling salta Kolo Tourè, che spesso e volentieri usa metodi rudimentali per intimorire il ragazzino, e mette in mezzo per l’accorrente Borini, pronta la deviazione del nostro connazionale, palla fuori di poco. Ribaltamento di fronte ed è Tevez che gela il sangue ai tifosi dei Reds grazie ad un tiro da posizione quasi impossibile. La palla toccata da Reina, attraversa la porta e va ad incocciare sul palo lontano. Fortunatamente la carambola è ad uscire e lo stesso Reina la fa sua. Reina manca completamente la palla su punizione di Nasri, fortunatamente il suo mancato intervento inganna l’accorrente Tevez che non colpisce un facile pallone. 32° – Kompany rischia l’autorete su cross insidioso di Gerrard, è il preludio alla rete del Liverpool.

33° Gerrard su calcio d’angolo pennella il cross perfetto, Skrtel irrompe in area di prepotenza colpendo la palla di testa in modo perfetto, Reds in vantaggio 1-0. Più che meritato il vantaggio degli uomini di Rodgers.

Il secondo tempo inizia con una ghiotta occasione per i Red, Borini ruba palla a Zabaleta sulla linea di metà campo, si invola verso l’area servendo una bella palla a Suarez che pressato da un difensore non riesce a colpire la sfera come si deve, palla fuori di poco. Il City è in chiaro stato confusionale e lo dimostra lo svarione difensivo verificatosi pochi minuti dopo, purtroppo la bella palla recuperata da Suarez è gestita male e gli accorrenti Gerrard e Borini sbagliano il movimento, peccato. Mancini manda in campo Rodwell per Nasri e Dzeko per Balotelli.

65° – Tourè riporta il risultato in parità grazie ad una serie preoccupante di errori difensivi. Mancata uscita di Reina su cross dalla destra, deviazione di Skrtel, rimpallo su Coates e palla che finisce sui piedi dell’ivoriano che a due metri dalla porta insacca con estrema facilità. Rodgers manda in campo Enrique al posto di Kelly.

66° – nuovo meritato vantaggio dei Red grazie ad un capolavoro balistico di Suarez. Punizione qualche metro fuori area, palla di interno destro ad aggirare la barriera e pallone che accarezza il palo e di infila alla sinistra di Hart. Ora Anfield è un’autentica bolgia. Silva prende il posto di Milner, Mancini gioca la sua ultima carta.

Quando la partita sembra totalmente in mano ai Reds ecco che a rovinare la festa della possibile prima vittoria di Rodgers davanti ai propri tifosi, ci pensa Skrtel ancora lui, croce e delizia dei nostri cuori. Il ragazzo si inventa un retropassaggio verso Reina alla velocità di 2/3 km orari, Tevez ringrazia il difensore dell’assist perfetto ed infila Reina in uscita. Pazzesco !!

Ci provano ancora i Reds con Shelvey da fuori area, tiro di poco sopra la traversa, e Carroll, subentrato all’82° a Borini sempre più amato dal popolo Reds, palla deviata ad un metro dalla porta. Al 94° l’arbitro, reo di non aver concesso tra le altre cose un colossale rigore su Johnson atterrato ad un paio di metri dalla porta, decreta la fine delle ostilità.

Gran risposta sul campo di una squadra che oggi avrebbe meritato la posta piena. Errori e leggerezze di questo tipo, contro certe squadre, si pagano care e salate. Ad ogni modo gran bella partita a livello corale. Buona la prestazione di Coates che aveva dalle sue parti un certo Tevez. Allen sempre più punto di riferimento del gioco del Liverpool, mostra sicurezza ed intelligenza tattica davvero confortanti. Sterling, Suarez e Borini hanno mostrato giocate davvero importanti, credo che il ragazzino sarà difficile da tenere in panchina, anche se bisognerà domare il suo impeto giovanile, rischio bruciarlo. Oggi ha fatto sedere un paio di volte un difensore del calibro di Tourè e questo la dice lunga sulle doti del ragazzino.

Devo dire nonostante tutto di ritenermi soddisfatto. Avevo assaporato il piacere di una vittoria che non avrebbe stupito nessuno se non i soliti scettici. Se si imbocca questa strada sono estremamente fiducioso, bisogna solo non sciupare le grosse occasioni che ti si presentano. Peccato.

Comments

comments

108 risposte a Sfortuna “Ceka”

  • Ricopio il post fatto nell’altro articolo:

    A livello di gioco sono soddisfatto. Giocavamo contro i campioni d’Inghilterra, non contro il Gubbio. La partita perfetta era irrealizzabile.

    Ma chi se ne frega sinceramente della partita perfetta… abbiamo dominato, abbiamo finalizzato, e avremmo pure vinto la partita, se in squadra non avessimo cancri come Skrtl.

    Cmq sono molto preoccupato. Dopo 4 anni, 5 allenatori, e 2 società diverse, nessuno si è ancora degnato di cacciare dal club certa gente…

    Skrtl ci ha garantito un rigore contro la scorsa partita, e autogoal oggi. A questo punto tocca a BR estrometterlo dalla rosa e relegarlo in panchina.

  • Ha segnato anche un bellissimo goal, non dimentichiamocelo, e Rodgers ha fatto il possibile per tenerlo rinnovandogli il contratto.

    Vediamo il bicchiere mezzo pieno ogni tanto.

  • Oltre al maledetto retropassaggio del ns37,BR si sarà reso conto della sciagura che abbiamo tra i pali???Peccato davvero,lavittoria era strameritata e invece pacco regalo per quel piagniucolone di ciuffettino.Poverino non gli hanno comprato nessuno!Che vergogna!!!

  • …skrtel non e’rudy krol e neppure franz beckenbauer per carita’no…ma di gettargli la croce addosso non me la sento..come dice giustamente paolo,ha segnato un gol bellissimo e,fino al momento dello sciaguratissimo errore aveva giocato pure bene secondo me,anzi davvero bene…il disastro contro il wba ha coinvolto tutta la squadra,e dentro l’errore del rigore c’e’ l’errore cmq di tutta la difesa in rosso in quella partita inguardabile…mi preoccupa assai di piu’il fatto che non abbiamo uno straccio di schema in attacco dal momento che piovono traversoni da ogni parte ed al centro abbiamo eolo pisolo e mammolo,mentre servirebbe…so io chi servirebbe a volte giocando in siffatto modo…ci andrei cauto,dal momento che,sempre secondo la mia modestissima opinione,la bella partita del ‘pool e’anche frutto della assenza pressoche’totale dal campo del city oggi spocchioso,irritante lento e si,pure vittima del nostro pressing ossessivo,ma che si e’portato via un punto,senza nemmeno bagnare le maglie con un cross ed una simil-quasi-autorete…ma in fondo,visto che presagivo disastri va bene cosi’,e mi genufletto per il perdono a rogers che oggi,almeno la grinta alla squadra pare averla trasmessa perche’il liverpool ha giocato,ed anfield ha tremato…………

  • Io invece non me la sento di perdonarlo perchè ha fatto un gol.
    E’ un difesore e come tale dovrebbe difendere, invece continua a fare errori da dilettante. Alla prima partita un suo scivolone ha causato il rigore e l’espulsione di Agger e poi si è fatto una dormita con la palla tra i piedi in area. Oggi è inutile commentare quello che ha fatto. Se è capace di segnare che vada a giocare in attacco ma stia lontano dalla nostra area. Giocatore mediocre sia con i piedi, che mentalmente. Gli basta avere un attaccante veloce per andare in difficoltà. Paolo rifacendomi al titolo, questa non è sfortuna, ma una “cappellata” clamorosa… YNWA

  • Io sono sempre stato un sostenitore della “teoria della sfiga”(teoria un cazz0), poichè è un dato oggettivo che se questo Pool, vendesse la sfiga a 1€ al kilo, tirerebbe su miliardi di €.

    Ma oggi non cè stata sfiga.

    Oggi la squadra ha giocato bene, ha segnato i goal che doveva segnare, ha reagito quando doveva reagire, ecc… Anzi, la sfiga a limite l’hanno avuta loro, quando nel primo tempo, Tevez ha provato quel tiro impossibile dalla riga di fondocampo, che colpisce il palo e per poco non entra, grazie alla cappellata di Reina.

    La nostra sfiga, se proprio ne vogliamo parlare, è che nessuno negli ultimi 2 anni si è accorto che giochiamo senza portiere, e che Skrtel è un danno ambulante.

    Quel retropassaggio è una delle cose più terribili che abbia visto in vita mia. Non lo perdonerò mai.

  • Approfitto per salutare visto che è il mio primo post, felice di poter scrivere qui, vi seguivo dal vecchio Anfield.it!
    Per quanto riguarda la partita posso finalmente dire di aver visto una squadra con un’identità di gioco chiara, tanto possesso finalizzato ad attaccare dalle fasce, per quanto potesse sembrare che l’anno scorso e il precedente mancassero grinta e voglia di vincere per me il problema è sempre stato questo, quando non sei organizzato le idee non ci sono mai, e il cuore da solo può bastare una o due partite a stagione, ma non per un intero campionato.
    Altra nota positiva è Sterling che ha mostrato una personalità davvero fuori dal comune. E non è poco se contiamo che siamo abituati a pagarli a peso d’oro gli esterni, e questo è cresciuto in casa!
    Certo, il problema Reina e in generale quello difensivo rimangono, e sono da risolvere al più presto, oggi il city ha fatto 2 gol senza calciare in porta, ma finalmente sono fiducioso per la nuova stagione, mai avrei pensato di dirlo dopo Birmingham!
    Good Luck BR

    YNWA

  • Ciao Francesco, benvenuto! Concordo con tutto ciò che hai scritto. E anche con Ale al post 7. In ogni caso è vero, questi sono 2 punti persi e malamente, però di motivi per essere ottimisti ne abbiamo altrochè! Primo la partita di oggi è la lampante dimostrazione che non è infattibile giocare con Gerrard-Allen-Sahin (perchè Shelvey se l’è cavata benissimo e il centrocampo ha girato, anche se senza Lucas il nostro Cap è leggermente meno libero di svariare ma comunque Allen oltre ad avere piedi fatati rompe anche un sacco le scatole in pressing, ci ho fatto caso oggi. Non a caso Man of the Match), secondo che Sterling è meglio di Downing (e io lo lancerei in pianta stabile, e chissenefrega se è del ’94, di dicembre per giunta), terzo a me Borini è piaciuto tantissimo! Tanta corsa, copriva sempre, faceva ripartire l’azione, pressava in continuazione (anche Suarez, molto meno a terra e piagnucolone dello scorso anno), e anche in fase offensiva garantisce qualità e imprevedibilità. Carroll ha giocato 8 minuti ma avete visto come teneva su la squadra? E’ un’opzione della quale non possiamo fare a meno, secondo me. Non lo cederei insomma, e continuo ad esserne convinto. Vero, forse ad oggi io schiererei Borini-Suarez-Sterling (non serve nessun altro forse, anzi si, un portiere ma questo è un altro discorso) ma in alcune partite Carroll ci sta tutto, da titolare o da subentrato che sia. E poi io almeno una volta Carroll-Borini-Suarez lo proverei come trio, anche se non ci sono ali nel senso proprio della parola nel 4-3-3 ma non è quello, è che Carroll ti libera le autostrade sia per gli altri 2 sia per gli inserimenti dei centrocampisti, e ieri si è visto. Dietro, io ormai mi sono convinto che Skrtel sia un ottimo difensore, a patto che abbia Agger o, al limite, Carra vicino. Senza nulla togliere a Coates (buona comunque la sua prova ieri eh, capiamoci), però è giovane e se consegni la leadership della difesa in mano a Skrtel la cavolata è sempre in agguato. Reina purtroppo continua a essere incommentabile, ma dalle parti di Anfield è un santone e continuo a non capirne il motivo, saremo noi dell’Italian Branch che siamo degli s*****i irriconoscenti, bah! Comunque morale della favola: secondo me non è che il City ieri era assente dal campo, siamo noi che lo abbiamo costretto a giocare male in quel modo, a riprova del fatto che secondo me possiamo davvero giocarcela con tutte, e dopo 2 partite siamo solo a -1 dall’Arsenal e a pari degli Spurs (dobbiamo guardare a loro 2, ma forse anche allo United che quest’anno non mi sembra imbattibile), ma soprattutto tolta la infelice parentesi di Birmingham la squadra ha un’idea di gioco e secondo me quest’anno ci divertiremo. Ultima nota positiva: Anfield è tornato molto rumoroso, cosa testimoniata da Yaya Tourè (“mi facevano male le orecchie a fine partita, mai sentito un tifo così. E’ stata la partita più difficile della mia carriera”).

  • Matt nel momento in cui dici che un giocatore ha bisogno di qualcuno vicino e che altrimenti la cavolata è in agguato allora non può essere un ottimo giocatore… 😉

  • Non sono d’accordissimo, anche Torres inserito in un certo contesto tattico rende molto meglio che in altri per dire (la discrepanza delle sue prestazioni tra lo scorso anno e quest’anno ne è l’esempio), lo stesso Gerrard rende meglio in alcuni contesti piuttosto che in altri (un conto è quando aveva Xabi Alonso vicino, altro discorso quando si è ritrovato Mascherano e il primo Lucas), e potrei fare altri esempi. Io penso che la qualità di un reparto non sia la semplice somma delle qualità assolute dei suoi componenti, ma sia anche data dalla amalgama che si instaura tra essi, e da come essi si integrino. Agger è un duro, anche più di Skrtel, ed evidentemente lo tiene in riga di brutto, cosicchè lo slovacco commette molte meno vaccate rispetto a quando non ha chi lo imbocca. Penso che se ti guardi la frequenza delle vaccate che fa Skrtel noterai che queste si moltiplicano a dismisura quando non ha vicino Agger. Ne fa ugualmente poi (vedi sabato scorso) ma ne fa di meno. Esempio lampante: lo scorso anno prima che si rompesse Agger, seconda miglior difesa a gennaio, e tutti stavamo qui a parlare di stagione fino a quel punto maiuscola di Skrtel. Rotto Agger Skrtel ha iniziato a svarionare con una frequenza imbarazzante. E’ così, evidentemente ha bisogno di qualcuno che lo tenga sempre sugli attenti, e se lo trova, ripeto, secondo me è sempre un signor difensore. Ma se non ha Agger vicino, o Carra, o comunque un leader com’era Nesta o Hyypia per capirci, purtroppo tende ad avere dei cali di concentrazione e dei chiari di luna che costano cari. Ecco, intendevo dire questo. Poi ovvio che tra uno che è ottimo se ha la mammina vicino e uno che è un leader nato ed è ottimo a prescindere com’è Agger o com’era fino a qualche anno fa Carra o erano Hyypia o Nesta preferisco sempre questi ultimi, e in valore assoluto sono migliori questi ultimi insomma. Però per il momento quello che passa il convento è questo 😉

  • Partita che lascia l’amaro in bocca, poteva essere la svolta, la rampa di lancio per una stagione maiuscola e come al solito ci roviniamo da soli. Un conto è prendere goal su giocate maiuscole di qualche avversario un conto è dover sempre pensare che i goal li regaliamo noi.

    Bella squadra, bel gioco ma come al solito creiamo 10 volte rispetto a quanto finalizziamo; Suarez spreca ad ogni partita l’inverosimile per poi trovare delle punizioni fantastiche….ma era meglio fare 2 goal stupidi che 1 bellissimo.
    Borini mi ricorda molto Kuyt, speriamo che sotto porta diventi cattivo come l’olandese.
    Cosa manca veramente a questa squadra? un centrocampista che faccia molti goal e che si inserisca facendo male…il gerrard di qualche anno fa per intenderci ma quest’ultimo mi pare non ne abbia e si dedichi giustamente a contenere e a dare equilibrio.
    E poi per fare goal bisogna calciare, si deve tirare appena si ha la possibilità anche da fuori area e non intestardirsi a voler entrare in porta col pallone…andateglielo a spiegare a Suarez.

  • Matthew Stewart: lo stesso Gerrard rende meglio in alcuni contesti piuttosto che in altri (un conto è quando aveva Xabi Alonso vicino, altro discorso quando si è ritrovato Mascherano e il primo Lucas);)

    Si, con la differenza che il “rendere meno” di Gerrard significa che invece di creare gioco per 90 minuti, te lo crea solo per 60-70.

    Il rendere meno di Skrtel significa farci perdere le partite malamente.

    Skrtel regge bene solo quando ha Agger, ma allora un qualsiasi deficiente di media categoria andrebbe bene al suo posto. Perchè non leviamo Skrtel e non ci mettiamo Coates? Ieri si è comportato benissimo, e sopratutto non si sarebbe mai sognato di fare quella vaccata devastante all’80°.

  • Ovviamente non intendevo criticare Stevie, era solo un esempio per far capire..

  • Secondo me, tralasciando Skrtel e la cappellata che ci sta, la può fare chiunque, chi è veramente croce e delizia di questa squadra è l’ometto col numero 7 sulla schiena.

    Questo potrebbe essere tranquillamente uno dei giocatori più forti al mondo ma si perde con una facilità disarmante in un bicchiere d’aqua. Ieri, e vi elenco solo quello che mi ricordo:

    1 primo tempo stoppa palla in area e con Kelly liberissimo sul dischetto prova a saltare l’uomo che lo limita in angolo

    2 secondo tempo palla di borini in contropiede che lo mette da solo davanti ad hart e cicca malamente ( scusante c’era un uomo a disturbarlo)

    3 secondo tempo contropiede dei reds, stoppa palla in area e con gerrard e borini sul primo palo crossa in mezzo per nessuno quando poteva appoggiare di piatto un comodo pallone rasoterra

    4 alla fine fa la magia su punizione

    su 4 occasioni che mi vengono in mente ha fatto goal su quella più difficile…se diventa cinico sottoporta questo fa 25 goal a campionato e ce ne fa vincere anche diversi…
    imho

  • Invece a me mi gira il “BIP” perchè ieri mi sono sbattuto quasi tutta la partita per trovare un link decente, tra tutti avrò visto in fila forse un minuto di partita fino al 70′ circa poi mi sono arreso e spunto tutto e V…BIP!!!!!! Comunque come si diceva la scorsa settimana era solo la prima, non siamo alla penultima …. ieri era solo la seconda!! Pensiamo all’Arsenal!! YNWA

  • FRANCESCO: il mio benvenuto!!

  • ……Sareste così gentili da mostrarmi, tramite qualche video, i momenti di gioco esaltante visti ieri?……….
    Mi potreste indicare (sempre con prove video) le mirabolanti scorribande del wonderkid che, a parer mio, altre due partite che fa così, ce lo “bruciamo”?.
    Mi sapreste spiegare perchè si attacca di continuo il gioco di rimessa, mentre ieri è stato applicato per buona parte della gara tant’è che compare in tutte e quattro le occasioni gol (se le vogliamo chiamare così)?
    Vi siete accorti che il City non ha proprio giocato non perchè glielo abbiamo impedito, ma semplicemente perchè, attualmente, non sono niente e malgrado questa loro involuzione tattica ci hanno fatto, con o senza responsabilità, due gol?.
    Oh, guardiamo bene anche l’avversario che incontriamo…..non vorrei che si giudichi l’Arsenal attuale uno squadrone perchè allora vuol dire che guardiamo solo il nome………..

  • Il wonderkid personalmente mi è piaciuto molto, perchè attacca lo spazio, crea superiorità numerica, salta l’uomo (in diverse occasioni) e sbaglia anche poco, con l’unica pecca di essere molto piccolo e di conseguenza venire spostato facilmente ed essere inefficiente sulle palle alte. A parte questo penso che la sua buona prestazione sia lì da vedere, sempre mia opinione. Gioco esaltante al tempo, nessuno ha parlato di partita stile Barcellona, ma sarebbe anche ingiusto pretenderlo dopo appena 1 mese e mezzo di gestione e 5 partite ufficiali, di cui 2 disputate con le riserve. Di sicuro le idee sono venute fuori, un pò confuse ma ci sono, la palla circola, gli scambi e le verticalizzazioni iniziano a vedersi. Contributi video non se ne possono postare ovviamente, non che su youtube appaiano, è già tanto se mettono gli highlights, però io ho visto la partita e queste sono state le personali conclusioni che ho tratto. Io personalmente attaccavo il gioco a calcioni lunghi e traversoni da centrocampo, cosa che ieri proprio non ho visto. Poi sul City sarà pure involuto, ma è sicuramente la squadra da battere insieme al Chelsea quest’anno e forse allo United, e a fine anno il numero di punti che raccoglieranno sicuramente dirà che i citizens sono tra le 2-3 migliori squadre del campionato. Sia poi ciò dovuto a individualità, fortuna o tattica non importa, ma a livello di punti raccolti (l’unico dato incontrovertibile) sicuramente saranno lì davanti. E magari saranno pure involuti, ma di sicuro un ruolo il pressing asfissiante di Borini, di Suarez (si, anche lui), anche di Sterling che rientrava sempre (altra nota di merito), di Allen ecc ecc che soffocavano l’azione del City sul nascere lo avrà pure avuto. Opinione mia eh ovviamente 😉

  • Jacopo: chi è veramente croce e delizia di questa squadra è l’ometto col numero 7 sulla schiena.

    L’ometto col numero 7, sbaglierà come un dannato, sicuramente, ma intanto ieri ha giocato benone, e ha pure fatto uno dei goal più belli dell’anno.

    Se la partita dipendeva da quello che ha fatto l’ometto col 7, la si vinceva 2 a 0 senza problemi(vincere 2 a 0 o 11 a 0 non cambia nulla).

    Invece la partita dipendeva anche dai restanti 10 in campo, tra cui l’ometto pelato tra i pali, e l’ometto pelato fuori dai pali.

    E infatti è finita 2-2.

  • Grazie a tutti per il benvenuto.

    2 cose al volo:
    devo ammettere che ieri anch’io ho urlato di tutto allo slovacco ma a mente fredda non posso non perdonarlo, alla fine si tratta di uno svarione, per carità a Birmingham è stato disastroso ma come ha detto qualcun altro lo è stato anche il resto del team.
    Se ricordate una vaccata del genere l’ha fatta anche il capitano contro il Chelsea 2anni fa, favorendo Drogba, ma del capitano ho 2 maglie di cui una di Istanbul, e se non critico lui per quell’errore perdono Skrtel per questo.
    E poi trovo anche abbastanza d’accordo con Matthew sul fatto che il leader difensivo non sia certo lui, che è piuttosto un buon gregario, ma piuttosto il danese…

  • Ragazzi, se non vedete scritto un vostro commento in tempo reale non stupitevi, vuol dire che avete solo inserito qualche termine che rientra nell’elenco spam.

    Certe terminologie comprese quelle inglesi fanno automaticamente scattare la censura.

  • Ciao a tutti ragazzi, sono Luca, scrivo dalla provincia di bologna.
    Sulla partita di sabato posso parlare solo bene perchè secondo me il city non avrà giocato benissimo ma a volte (spesso) quando una squadra gioca male è anche merito degli avversari. Noi non avremo espresso un gioco stile barca ma di certo se c’era una squadra che ci ha provato quella è stata il Liverpool e visto come era iniziata la stagione non era cosi scontato. Certo, il risultato lascia l’amaro in bocca (se si pensa che i 4 gol li abbiamo fatti tutti noi praticamente) ma secondo me ci portiamo dietro un pesante fardello che deriva dagli ultimi 2 anni dove sia in casa che fuori eravamo in balia di ogni gruppo di undici persone scendesse in campo contro di noi. Credo che l’importante in questi primi mesi sia provare a fare le partite sia contro le big che soprattutto contro le cisiddette piccole e vedrete che col tempo, aqquisendo un po più di sicurezza e autostima certi errori come quelli di sabato non si ripeteranno.
    A riguardo aspetto con ansia le prossime 2/3 partite di premier per capire se le buone impressioni di domenica sono tali o se si è trattato di un ruggito d’orgoglio isolato solo perchè di fronte c’erano i campioni in carica (spero vivamente non sia la seconda ipotesi…).
    Ancora un saluto a tutti.
    YNWA

  • Quante new entries! Benvenuti a tutti! Colgo l’occasione per esortarvi a partecipare sempre di più, questo è rivolto anche a coloro che hanno ancora remore a intervenire..più siamo a confrontarci, più siamo a confortarci 😉
    Due news tengono banco stamattina:
    1. L’infortunio di Lucas. Da più fonti trapela un probabile stop di 2 mesi per il brasiliano, anche se gli accertamenti di imaging diagnostica verranno eseguiti solo oggi a Melwood, tuttavia sui tempi in molti si dicono certi siano questi. Il che mi spinge a due riflessioni. La prima, quando era un brocco giocava 70 partite all’anno e mai che si fosse rotto. Ora che inizia a carburare si rompe in continuazione e pesantemente. Insomma ci dice bene come al solito. E la seconda, è che in ogni caso ogni ipotesi sulla fattibilità di un trio Gerro-Allen-Sahin verrà ora fugata perchè la scelta è praticamente obbligata, salvo il voler provare Spearing (no grazie, con tutto il bene che gli voglio) o il comunque ottimo Shelvey. Se abbiamo fronteggiato il City senza mediano possiamo fronteggiare anche l’Arsenal, il Sunderland e lo United, poco ma sicuro. Da come ho visto il trio Gerro-Allen-Jonjo sono molto fiducioso insomma.
    2. In queste ultime ore in molti ci accostano a Sturridge. Ora, io torno a ripetere che Andy non lo cederei mai, ma se la situazione è questa, se tanto Rodgers lo considera meno di una riserva, aspettare per cederlo sarebbe masochismo, perchè vorrebbe dire lasciarlo andar via il prossimo anno per 8-10 milioni, mentre per quest’anno quei 17 li fai ancora. E per quello che oggi offre il mercato Sturridge secondo me è il meglio che si possa fare. Giovane, si sposa bene con lo stile Rodgers e soprattutto la butta dentro. E’ un bomber di razza a differenza di Suarez e Borini. Quindi se Carroll deve proprio partire ben venga Sturridge a questo punto..

  • Matt sturridge non mi piace, troppo solista per i miei gusti; io chiuderei il prima possibile per Dempsey e non mi priverei mai di BigAndy che mi ha fatto un’ottima impressione anche nei 10 minuti contro il city ed è l’unico che ci può permettere, all’occorrenza, di variare il nostro stile di gioco.

  • E’ vero Jà neanche io lo darei via ma noi siamo noi, non decidiamo i cambi o le formazioni..io sono un fervente sostenitore di Andy, però se deve godere di così poca fiducia a parte che lo demotivi (quindi hai un giocatore poco efficiente), poi comunque l’avere così poca fiducia dal punto di vista di BR equivale quasi ad avere un’alternativa in meno..cioè per capirci come se io allenassi il Liverpool e avessi Borini, Suarez, Sterling Downing e Voronin. Cioè, Voronin non lo considererei (cosa che purtroppo sta facendo BR con BAC), quindi a disposizione nella mia testa avrei solo i primi 4. Invece se adesso dà via Carroll e ne prende un altro magari ci sono più opzioni di scelta, era questo che intendevo. Poi se fossi io il manager mai mi sognerei di smenare Andy, ma purtroppo questa è solo la nostra opinione e le cose de facto stanno diversamente..
    Dempsey? Non lo so..è buono ma come vice Gerrard per me..è meno punta di BAC, cioè così ci riempiamo di mezzepunte, mentre invece Sturridge è una punta pura..se non lui uno alla Huntelaar per dire (non proprio lui perchè ha ormai 29 anni)..

  • Innanzitutto do un caloroso benvenuto ai nuovi entrati esortandoli nel partecipare attivamente alle discussioni anche se sicuramente trovere qualcuno che vi vorrà insegnare il calcio. Non demordete e continuate per la vostra strada.

    Le discussioni sono belle se aperte al contesto delle medesime, il resto è marginale.

    Qui nessuno ha la scienza indotta, qui nessuno è titolare della verità, qui nessuno insegna niente agli altri, chi lo fa è un emerito ipocrita.

    – – – – – – – –

    Il possibile (???) arrivo di Sturridge non implica la cessione di Carroll, se parte va via a 20 mil. in quanto Henry ha fissato il costo al di sotto del quale non scende salvo ripensamenti.

    Cercherei di integrarlo al gioco e in certe occasioni uno che fa a sportellate va più che bene.

    Là davanti abbiamo Suarez e Borini che possono svariare su entrambe le fasce e giocare centrali, Sterling e Downing su entrambe le fasce, insomma non siamo messi male, scettici a parte.

    Allen – Sahin – Gerrard rappresentano il centrocampo dei Reds, con o senza Lucas, la qualità dei tre è di gran lunga superiore alle doti del brasiliano.

    Allen ha dimostrato di saper recuperare palle importanti, pressare con intelligenza commettendo pochissimi falli (col City un solo fallo sulla terquarti).

    Sahin lo dobbiamo vedere all’opera, tecnicamente non lo discuto, ora mi chiedo se saprà dare quel quid che potrebbe dare ulteriore peso al nostro centrocampo. Sono e rimango fiducioso sul soggetto.

    Gerrard, anche se sul viale del tramonto, ahimè, riesce, grazie alla sua personalità, ad essere ancora l’uomo squadra. Bisogna saperlo sfruttare per quello che ti può dare, molto ne sono arci convinto, ma la squadra deve seguirlo e sostenerlo nei suoi cali fisici. Emotivamente non è più una tigre però ha ancora degli spunti che ti entusiasmano. L’unico mio dubbio è sulla condizione fisica, non riesco ancora a capire se non è al 100% o non riesce a darlo. Due stagioni alle spalle piuttosto deludenti, seppur con sprazzi di gran calcio, mi fanno riflettere. Aspettiamo l’evoluzione dei fatti.

    Arrivasse Dempsey la faretra aumenterebbe il suo fardello.

    Spearing sempre più vicino alla cessione, 3 mil. il cartellino. Sentimentalmente sono combattuto e chi è salito con me ad Anfield lo sa quanto ho difeso il piccoletto dalle derisioni varie.

    Adam ?? Bah ….non so più che pensare.

  • Paolo ti ricordo un certo jonjo shelvey che è in rampa di lancio e anche con il city ha fatto una buonissima partita

  • jACOPO: Jonjo deve ancora dimostrare una cosa importane ovvero la costanza. Con gli Hearts non ne ha fatta una giusta. Mi riservo di dare un parere su di lui quando avrò più elementi per giudicare.Per il momento è un giocatore utile.

  • Francesco:
    Se ricordate una vaccata del genere l’ha fatta anche il capitano contro il Chelsea 2anni fa, favorendo Drogba,

    Nell’ultima ed inutilissima partita del campionato, che stavamo già perdendo, e che era privissima di significato.

    La cavolata di Skrtel, è di tutt’altra natura e di tutt’altra gravità.

    E io NON lo perdono. Non ci penso neppure.

  • DONA85: Luca il mio benvenuto anche a te!!

    Appena letto e risposto alla tua mail…!!

  • Scusate ho inserito un post nell’altro articolo invece la discussione sta andando avanti qua, lo riporto:

    Mercato, stiamo puntando forte su Sturridge, prima però c’è da fare cassa con Joe Cole, Adam e Downing, ancora incerta la situazione di Carroll..

    Secondo me Andy andrà via il 31 agosto al Newcastle, è una mia sensazione..

    Sturridge ragazzi mi piace, al Chelsea è stato accantonato ma ha sempre fatto bene, è giovane e può giocare sia da prima punta che da seconda, sarebbe un ottimo acquisto IMHO

    Questa rosa a me non dispiacerebbe:

    11 titolare

    Reina

    Kelly Skrtel Agger Enrique

    Allen Sahin Gerrard

    Borini Suarez Sterling

    A disposizione:

    Jones

    Johnson, Carragher, Coates, Robinson

    Shelvey, Henderson, Lucas

    Sturridge, Assaidi

    Più tutti i promettenti giovani da lanciare che voi sicuramente conoscete meglio di me!

    Dempsey sinceramente non lo prenderei, 29 anni sono troppi per il nostro progetto, darei spazio a Shelvey che deve ancora crescere ma ha davvero delle ottime potenzialità (col City mi è piaciuto parecchio).

    Mi trovo totalmente d’accordo con Paolo per il discorso riguardante Lucas, infortunato o sano il centrocampo titolare è Allen, Sahin, Gerrard, tutti e 3 sanno sia difendere che far girare palla, Lucas è 10 spanne sotto questi 3 giocatori, va utilizzato per far rifiatare, ma per come la vedo io è una riserva a tutti gli effetti.

  • Le prime voci sull’interessamento di Sturridge erano già arrivate domenica o addirittura sabato pomeriggio dopo il match vs City, ma vista la telenovela Sahin non ho fatto anticipazioni!!

  • OFF TOPIC: sapete che a me piacciono queste robe e la fantasia dei supporters allora vi voglio proporre questo:

    sull’aria di Steven Gerrard is our Captain http://www.youtube.com/watch?v=WjPbTNLn0Zc

    Nuri Sahin is from Turley,Nuri Sahin is red,Nuri Sahin makes a boss kebab wrapped up in pitta bread…. na na na na ….. e magari la loro fantasia ci lavorerà ancora

  • ah ah ah ah, cambia spacciatore !!!

  • Io prenderei un difensore centrale, visto che di affidabili abbiamo solo Agger (sperando non si infortuni 🙁 )
    Skrtel abbiamo visto di cosa è capace, Carragher ormai fà fatica e Coates deve ancora dimostrare di meritare fiducia…

  • ahahahahah l’ho letta ieri su facebook …. bellissima!! E tu pensa che io in questo non ho niente in comune con i tifosi del Pool … il solo sentire l’odore del kebab mi viene da vomitare!! Ti dico di più alle volte in città se trovo un negozio sul marciaoiede dove sono io passo dall’altra parte della strada!!

    Paolo Cerioli (K.K.K.):
    ah ah ah ah, cambia spacciatore !!!

  • Paolino: quasi quasi meglio il cinese nel quartiere Chinatown di Liverpool del kebab …. remember!?!? E per dirlo io LOL LOL LOL

    Paolo Cerioli (K.K.K.):
    ah ah ah ah, cambia spacciatore !!!

  • Nel frattempo due rumors:

    N°1- Liverpool have accepted a 3m bid for Jay Spearing from Bolton (goal)

    N°2- Charlie Adam has admitted to friends that he needs to leave Liverpool but may have to compromise on his 50K a week wages (Mirror)

  • Bella cena fu quella, che mangiata !!! Alla fine se mi avessero dato anche un solo chicco di riso, non avrei saputo dove metterlo !!

    Peccato quest’anno al 99% salterò la mia trasferta, ma quell’1% mi dà grandi speranze !!

  • A noi basta anche l’uno per cento per sperare …. !! 😉

    Paolo Cerioli (K.K.K.):
    Bella cena fu quella, che mangiata !!! Alla fine se mi avessero dato anche un solo chicco di riso, non avrei saputo dove metterlo !!

    Peccato quest’anno al 99% salterò la mia trasferta, ma quell’1% mi dà grandi speranze !!

  • Leggo ora dall’Echo:

    IN USCITA

    Spearing – dovrebbe andare al Bolton in prestito per una stagione. Non dovevano venderlo per 3 mil. ??

    Adam – è sul mercato ed ha anche delle richieste ma le sue 50 mila sterlie a settimana sono un problema se non se le riduce.

    Cole – possibile passaggio al West Ham, unico problema, quei dannati 100 mila pound a settimana??

    IN ENTRATA

    Dempsey – Rodgers è fiduciose di portare l’americano ad Anfield per 8 mil. il ragazzo ormai è in congelatore al Fulham.

    Sturridge – Non pervenuto

  • Infatti oggi su Sturridge non trovo niente!! Ho visto questo se non ricordo male da SKY
    Bolton, Villa, Wolves, & Southampton are all chasing Jay Spearing

  • Un benvereds ai nuovi, ottima disamina e umori sempre discordanti, il gruppo cresce… E vorrei ricordare che il nostro amato Capitano una cosa simile la fece anche contro i Gunners e sempre a favore di Henry anche in nazionale, per me sono svarioni e quando li compi vorresti morire… Voi ad un vostro compagno di squadra lo uccidereste o andreste a rincuorarlo?

  • Presidente, io non vorrei mica ucciderlo, lo venderei e basta 😉

  • “A brutto muso” ma a rincuoralo sempre!! E poi io Downing e Adam non li venderei!!!

  • http://www.sportmediaset.mediaset.it/mercato/mercato/articoli/88478/milan-il-liverpool-offre-carroll.shtml

    MILAN, IL LIVERPOOL OFFRE CARROLL
    Il club inglese è disposto al prestito

  • Un’altra fregatura in arrivo, il MILAN si e’ dimostrato inaffidabile con noi

  • scusami Paolo inaffidabile in che senso!?

    Paolo Cerioli (K.K.K.):
    Un’altra fregatura in arrivo, il MILAN si e’ dimostrato inaffidabile con noi

  • Aquilani 25 partite per il riscatto a 8 mil. , partite giocate 24 e 1/2 proposti 6 mil. per l’acquisto, raschiato il fondo.

  • Un saluto a tutti, solo poche righe per dire che ad Anfield non si passa nonostante ho visto un Liverpool ancora alla ricerca di una identità come gioco e squadra. Peccato per l’errore ma ricordo che grazie a Skrtel siamo passati in vantaggio e inoltre il City è una squadra già più collaudata. Valido l’arrivo di Nuri Sahin ma speriamo che il nuovo mister non ci metta molto a cominciare a vincere se no non arriverà a mangiare il panettone a Natale. WILLIAM

  • Attorno a 17 mil. di euro il riscatto, prestito oneroso 1,5 mil.

    Qusto lo chiamano affare? Sono imbufalito!!!

  • Peccato che Henry abbia detto che anche se non raggiungera’ il quarto posto la cosa non creera’ problemi, comunque complimenti per l’entusiasmo !!

  • Ah ok bon ora ho capito!!!!!

    Paolo Cerioli (K.K.K.):
    Attorno a 17 mil. di euro il riscatto, prestito oneroso 1,5 mil.

    Qusto lo chiamano affare? Sono imbufalito!!!

  • Il mio in tal senso no di sicuro!!!

    Paolo Cerioli (K.K.K.):
    Peccato che Henry abbia detto che anche se non raggiungera’ il quarto posto la cosa non creera’ problemi, comunque complimenti per l’entusiasmo !!

  • Oggi pomeriggio ho avuto modo di fare due chiacchere via telefono con Luca “Dona85” e Cristina di Como e devo dire davvero una gradevole conversazione e magari sarà anche meglio trovarci chissà in giro per l’Italia ma soprattutto impegni di tutti permettendo trovarci nella Scouse Land!! Alla prossima ragazzi!!

  • stefano.mori:
    Oggi pomeriggio ho avuto modo di fare due chiacchere via telefono con Luca “Dona85″ e Cristina di Como e devo dire davvero una gradevole conversazione e magari sarà anche meglio trovarci chissà in giro per l’Italia ma soprattutto impegni di tutti permettendo trovarci nella Scouse Land!! Alla prossima ragazzi!!

    Bisogna beccarci anche noi, vecchio mio, ormai è da un pò che non ci si beve una birra insieme 😉

  • stefano.mori:
    Oggi pomeriggio ho avuto modo di fare due chiacchere via telefono con Luca “Dona85″ e Cristina di Como e devo dire davvero una gradevole conversazione e magari sarà anche meglio trovarci chissà in giro per l’Italia ma soprattutto impegni di tutti permettendo trovarci nella Scouse Land!! Alla prossima ragazzi!!

    D’altra parte Bro se è di Como…;-)

  • …quel che e’stato e’stato come dice un vecchio adagio…renny ha certamente,con il suo piglio sempre autoritario,condensato un pochino del mio pensiero…non e’ipercriticita’ma in campo vanno anche gli avversari ed a me proprio il city non e’piaciuto punto…una squadra senza nerbo ed anima,stucchevole con una spocchia esagerata quasi pari a quella mostrata assai spesso da formazioni piu’quotate che in campo ci vanno e quasi per diritto divino acquisito si aspettano il risultato…obiettivamente le trame di gioco,se si esclude il citato pressing,sono state pochine cosi’come pochine sono state le occasioni da rete,se si pensa che,parimenti,la palla gol piu’ghiotta l’ha avuta l’apache con i brufoli, che ha colto un palo che ancora mi fa deglutire per l’ansia cosmica causatami…io la partita con l’arsenal la aspetto e non soltanto perche’,come molti sanno,le londinesi sono per me anatema assoluto,ma pure perche’,logicamente,se tanto mi da tanto,avendo visto il ‘pool grintoso di domenica e i gunners imbolsiti del matche precedente il nostro,embe’…….ce li cuciniamo no?…..

  • Caro Stefano Mori mi hai anticipato… Volevo infatti ringraziarti pubblicamente per il tempo che ieri pomeriggio mi hai dedicato e per la disponibilità che hai dimostrato nei confronti di una persona che fino a ieri non sapevi neanche chi fosse. Devo dire che se tutte le persone che scrivono e fanno parte di questo branch sono come te (e non ho motivo di dubitarne), allora ho fatto proprio bene ad iscrivermi. Speriamo un giorno di poterci incontrare anche di persona davanti a un bel bicchiere di birra!!! Grazie ancora .
    YNWA

  • Ciao William e benvenuto anche a te! 😉
    Rumours odierni: Tutto silente sul fronte Sturridge e Dempsey. Galliani ha prontamente smentito in un’intervista qualsiasi interesse del Milan per Carroll (vivaddio). Tuttavia, se veramente BAC è stato offerto al Milan come sembra, la smentita dell’AD rossonero non ci tranquillizza purtroppo riguardo a una sua possibile cessione: l’ “offrire” un giocatore è proprio come dire: “pigliatelo che non lo voglio tra i piedi”. Ed è sempre stata questa l’impressione che ho avuto purtroppo dell’approccio di BR nei confronti di Andy.
    Walcott ha rifiutato la proposta di Wenger di prolungamento del contratto a 75,000 £ a settimana, chiedendone 100,000. Se, come pare, l’Arsenal rifiuterà, il giocatore verrà ceduto con il Liverpool che è riportato in prima fila per portarsi a casa il talentino inglese in scadenza. Sarebbe un affare? Walcott è un buon giocatore ma discontinuo, e 100,000 sono davvero tante e poi ingaggi così li smaltisci malissimo (vedi Joe Cole). Il mio responso in teoria è che si potrebbe fare, ma solo se salta Sturridge e se salta Dempsey e se non ce la si fa a trovare un qualcun altro tipo un Huntelaar. Perchè in un giocatore che nella passata stagione ha segnato 8 gol e fatto 10 assist io non ci riporrei tutta questa fiducia, specie se il prezzo da pagare è la partenza di Carroll.
    Infine, molti oggi ci accostano ad Huntelaar, anche lui in scadenza. Secondo me è il genere di attaccante che serve lì davanti. Peccato per i suoi 29 anni, ma del resto ha la stessa età di Dempsey e questi giocatori comunque non è che sentano eccessivamente il peso dell’età (vedere Inzaghi insomma). Quindi si insomma solito discorso: per quelle che sono le nostre disponibilità attuali economiche e quello che c’è in giro, Huntelaar non è malaccio..
    Uscita: Adam è accostato praticamente a qualunque team di Premier di media fascia (Stoke l’ultimo in ordine cronologico), Spearing sembra lì lì per andarsene (oltre al Bolton sono molte altre le squadre che hanno riportato un interesse nei suoi confronti) e Cole ha smentito dal suo profilo twitter qualsiasi interessamento degli Hammers. Il che significa che dovremo sorbirci lui e il suo faraonico stipendio ancora a lungo temo..

  • Cole si potrebbe mandare ancora un anno in prestito, almeno risparmieremmo quei soldi.

    Wolcott se viene ad Anfield deve accettare una riduzione dello stipendio, cosa improbabile.

    Huntelaar ci sarebbe più che utile, ma qualsiasi operazione in entrata fronte punte è vincolata alla partenza di AC, a quanto pare.

    Oggi è il 29 agosto qundi a tre giorni dalla fine del calciomercato, può ancora accarede di tutto.

  • Certo mi chiedo una cosa: huntelar è un giocatore d’area di rigore non sicuramente uno che possa ben adattarsi al gioco di BR….se dobbiamo prendere un giocatore che comunque ricorda BigAndy che ha 29 anni teniamoci il nostro che di anni ne ha 24….e poi altra considerazione: Carrol non si adatta al suo gioco etc etc però su 2 partite l’ha buttato nella mischia 2 volte su 2 per cercare di risolverla…allora tanto scomodo non è

  • Stefano Iaconis: parimenti,la palla gol piu’ghiotta l’ha avuta l’apache con i brufoli, che ha coltoun palo che ancora mi fa deglutire per l’ansia cosmica causatami…

    Veramente il palo l’ha colpito l’ometto pelato in porta.

    Tevez dalla riga di fondo riesce a calciare “verso la porta”, ma è ovvio che la palla non ha nessuna possibilità di entrare. Ci pensa Reina, toccando la palla con le sue manacce, a deviarla verso il palo, e quasi in goal. Dar replay si vede perfettamente.

    Ennesima papera della seggiola, come al solito, come al solito…

  • Jacopo:
    Carrol non si adatta al suo gioco etc etc però su 2 partite l’ha buttato nella mischia 2 volte su 2 per cercare di risolverla…allora tanto scomodo non è

    Sì lo ha buttato nella mischia 2 volte, ma una sul 3-0 e una gli ultimi 8 minuti..che considerazione pensi possa avere di lui? E il giocatore soprattutto come pensi si senta ora? Poi Huntelaar e Carroll non sono paragonabili secondo me, uno è una boa e uno è un rapinatore d’area di rigore, lesto e letale alla Inzaghi o com’era il primo Gilardino..o un pò tipo Trezeguet..cioè è il classico figlio di p* che non si vede mai ma che se gli dai mezza occasione la spara dentro, che è esattamente ciò che manca ad oggi secondo me. Carroll con il bene che gli voglio (e ribadisco che io sarei per NON cederlo ma solo a patto che gli si inizi a dare REALMENTE fiducia, non scampoli di partita sul 3-0 o gli ultimi 8 minuti) secondo me è un tipo di giocatore diverso..mia opinione 😉

  • matt se carrol resta è destinato a fare questa vita ossia entrare quando la squadra ha bisogno di fare il forcing finale…
    nel frattempo interessante intervista a BR su di un possibile utilizzo di downing come left-back…contro gli hearts andò molto bene, certo erano gli hearts e non il man city…
    enrique comunque mi sta sempre più deludendo, anche lo scampolo giocato con i citizen non mi ha convinto…io continuerei con kelly sulla dx e johnson sulla sx ruolo in cui secondo me gioca anche meglio perchè non si intestardisce a rientrare sempre come quando sta a destra, ottime le sue uscite quest’anno come left-back

  • Anche io vedo meglio la disposizione dei terzini come quella del City (per ora!), anche se va detto che Kelly non era in una delle sue migliori giornate ma la sua qualità non si discute. Poi un pò di turnover a Enrique non gli fa male.
    Downing come left back è un interessante esperimento. Nelle partite più rognose per noi (quelle contro le piccole) lo si potrebbe provare. Anzi non ho dubbi che BR lo farà, il terzino moderno è iper offensivo (jordi Alba, Ashley Cole, Maicon etc.), quindi io Downing lì alla fine non lo vedo malissimo dopotutto..

  • Esatto matt…e così infatti è stato contro gli hearts, con questa soluzione potrebbe proporre anche un 3-5-2 con centrali Agger-Skrtel-Coates sugli esterni Johnson/Kelly e Downing/Enrique in mezzo al campo Allen-Gerrard-Saihn e davanti Borini-Suarez
    In questo modo saremmo più coperti e potremmo dare molte più possibilità di offendere a Gerrard…come soluzione non mi dispiacerebbe provarla
    E pensa se davanti si utilizzasse BigAndy…

  • Ciao a tutti. Anche in ferie sono riuscito a trovare un conoscente con un PC portatile, perchè più di 3-4 giorni senza l’italian branch non ci so stare!!! Veniamo al dunque: non ho visto la gara col City, ma ho visto gli highlights e sono rimasto inorridito dal guaio combinato da Skrtel. Che dire? Mi dispiace molto per questo giocatore che, secondo me, potenzialmente è un buonissimo difensore, ma si sta rovinando la carriera con errori dovuti a spaventosi cali di concentrazione. Skrtel è potente, roccioso, fortissimo nel gioco aereo, ma ha delle amnesie spaventose con cui rovina tutto. Contro il City aveva fatto un gran gol e poi lo ha vanificato. Se non si dà una regolata, meglio metterlo in panca. Per quanto riguarda la questione Carroll sono d’accordissimo con Jacopo.

  • Tornato ieri sera dalle vacanze rileggo un pò di cose arretrate e cerco di farmi un idea… Ok avevo sperato tanto nella cessione di Reina… Ma come vedo NESSUNO (tranne noi) su se ne accorge di quale evento disastroso continuiamo a tenere tra i pali. Poi vedo che forse oltre Johnson un nuovo Pungiball per questa stagione si candida o forse è stato candidato il nostro Martin Skrtel player of the year 2012 ( Non conta un cavolo)… Perdonatemi ma ho la sensazione che qui se non troviamo ( atteggiamento molto da Marianella) un capo espiatorio su cui riversare tutti i nostri veleni non andiamo avanti, ricordo Lucas, Arbeloa (Record di maltrattamento) che non credo sia finito tanto male, persone che per rivedere un Liverpool Britannico auspicavano la cessione di Xabi Alonso per prendere Barry??? Qualcuno se lo ricorda? Lo stesso Mascherano che si apprestava a togliere il posto a Sissoko era visto di malocchio 😉 Scriverò anche poco ma vi assicuro che leggo tanto e ricordo tutto :-), potrei andare avanti per ore… Leggo di Reina ma nessuno mi dice (parlo dei vecchietti) che sentimenti provavano per Grobbelaar???

  • Caro Nunzio, da buon vecchietto, ricordo solo che le mattate (eufemismo) di Grobbelar venivano surclassate da incredibili giocate offensive. In poche parole segnavamo più degli altri nonostante lui, per fortuna.

    Reina saraà ancora una volta la nostra croce per questa stagione, lo dico in base al fatto che ha ripreso la stagione là dove l’aveva termianta, una cavolata al giorno è garantita.

    In parole povere, o riusciamo a non far tirare gli avversari nello specchio della porta, o mettiamo in conto di partire sempre ed in ogni caso sotto di una rete, se ci và bene.

  • Grazie Paolo, anche se sono a pezzi… Ho decimi di febbre, stanotte 38° 🙁 . Il mio ragionamento è cercare di capire se siamo noi che ci siamo ingrippati, fissati con Reina e chi di dovere (quante persone secondo te sono preposte a valutare) non riesce a cogliere il pericolo? Se poi dobbiamo dire che l’annata è iniziata come quella dell’anno scorso anche qui ho i miei dubbi. Ma ripeto anche a me l’anno scorso a tratti l’ho visto demotivato (remava contro?) ma quest’anno a dire il vero no.

  • e la cosa è ancora più grave perchè se lo scorso anno era demotivato (io propendo per il remare contro) mentre quest’anno si impegna al massimo, nonostante tutto il risultato non cambia.

    Errori pacchiani ed intenzionali (forse) li commetteva prima, errori pacchiani li commette ancora oggi, qundi impegno o no questo arreca solo danni. Mettiamoci il cuore in pace sino a quando uno dei senatori non avrà il coraggio di appenderlo da qualche parte e dargli una bella lezione.

    Sarò eccessivo ma a mali estremi, estremi rimedi.

  • Lucas fermo tre mesi.

  • Quindi il parco centrocamposti ad oggi e fino a novembre si compone di Gerro,Allen,Sahin,Shelvey,Hendo. Adam e Spearing li considero già andati. Speriamo Gerro non si faccia male…

  • A onor di cronaca vi segnalo un articolo di un tifoso reds (molti di voi lo conoscono su FB) probabile futuro socio del Branch 😉 http://www.parliamocidicalcio.it/index.php/calcio-estero/item/2474-premier-league-il-chelsea-corre-riscatto-united-pari-spettacolo-ad-anfield

  • Spearing se lo battagliano in tre società.

    Adam sarà più difficile, grosso problema è lo stipendio.

  • Però Pà a sto punto visto quello che è successo a Lucas io valuterei pure di tenerlo come sesta alternativa, considerando la cagionevolezza del Capitano, no? Cioè uno tra lui e Spearing per tenermi sicuro, a meno di offerte irrifiutabili, me lo terrei come assicurazione..

  • Esatto Nunzio!! L’amico in questione di Facebook Frank C. ne aveva parlato con me dei suoi articoli tutti incentrati sulla Premier League, poi avendomi chiesto un qualcosa di un attimo più particolare su cui io non ritengo di aver potere decisionale gli avevo detto di parlarne direttamente con te e a questo punto (se ritenete il caso) potete parlarne direttamente tu con Paolo, Luca e Frank stesso

    Nunzio Esposito (Koprule):
    A onor di cronaca vi segnalo un articolo di un tifoso reds (molti di voi lo conoscono su FB) probabile futuro socio del Branch http://www.parliamocidicalcio.it/index.php/calcio-estero/item/2474-premier-league-il-chelsea-corre-riscatto-united-pari-spettacolo-ad-anfield

  • Mi pare che abbiamo uno staff medico un pò troppo frettoloso e forse anche lo stesso Lucas lo è stato e la “gatta frettolosa fa i gattini cechi!!”

    Paolo Cerioli (K.K.K.):
    Lucas fermo tre mesi.

  • Te sei di parte bro!! Evita di commentare …. lol lol 😉

    davide.gilardoni: D’altra parte Bro se è di Como…;-)

  • stefano.mori:
    Te sei di parte bro!! Evita di commentare …. lol lol

    Un saluto a Davide e Stefano.Siete grandi.Ste ,grazie ancora per la tua disponibilità.

  • Troppo gentile Cristina!! Grazie!! 😉

  • Ultime news lette in giro per il web:

    – Adam allo Stoke per 5 milioni, trattativa a buon punto.

    – Situazione Carroll, il West Ham vuole tornare alla carica, Newcastle sempre vigile.

    – per sostituire Adam si pensa ad Huddlestone del Tottenham (a me piace tantissimo, ha 26 anni, unico punto interrogativo le ultime 2 stagioni non ha giocato molto, magari si rilancia a Liverpool).

    – Al posto di Carroll circola il nome di Llorente, io sinceramente preferirei Sturridge, più giovane e può ricoprire più ruoli nel nostro attacco.

    Ho letto sul sito ufficiale che Rodgers vorrebbe riciclare Downing come terzino sinistro, è interessante come idea, anche perchè nel ruolo di attaccante esterno è davvero imbarazzante! Vedremo..

  • Interessantissima intervista di Rodgers che chiarisce molti degli aspetti della vicenda Carroll e fa luce Sui possibili sviluppi che potremmo avere in questi 2 ultimi giorni di mercato.
    Rodgers on our transfer budget: “The reality is, financially, we need to repair, so the players being linked for the money mentioned, I don’t have the ability to sign in this window,” Rodgers said.
    “I respect players and I’m precise with my information so they know where they stand. We all come into the profession knowing what the job is. Ultimately, it comes down to what your objective is as a player.
    “I can only be straight. I’ve made it clear I have a 1 to 11, cover players and development players. Some of the development players may become starters. If you fit outside that, I will tell you. Then it’s up to the player. Does the player want to play football?
    “You don’t need to be a rocket scientist to see Andy has been a cover player for us and has been excellent in terms of his attitude and acceptance of where he is at, but as a football club, I don’t think we are in a position to have £35m players as third-choice strikers, or wingers who are on £5m-£6m a year. This is the challenge I have.”
    TRAD.:
    Rodgers sul budget: “la verità è che, finanziariamente, abbiamo bisogno di tappare dei buchi, quindi i giocatori ai quali siamo accostati, per questo motivo, difficilmente potranno essere acquistati in questa sessione di mercato. Rispetto i giocatori e sono sempre preciso nel dire loro il ruolo che rivestono. Tutti sappiamo com’è fatto il mondo del calcio. Posso solo essere giusto. Ho reso noto che ho un 11 titolare in testa, riserve e giocatori in via di sviluppo. Alcuni di questi ultimi potranno diventare titolari. Ma se sei una riserva te lo dico. Poi sta ai giocatori, decidere se accettare. Non hai bisogno di essere uno scienziato per capire che per me Andy è una riserva. Lui è fantastico nell’accettare il suo ruolo ma, come squadra, finanziariamente non penso siamo in posizione tale da permetterci di avere giocatori da 35 milioni di sterline come riserve, o ali di riserva che prendono 5/6 milioni di stipendio all’anno. E’ cosi che la penso.”

  • Huddelstone è un buon giocatore che ha pagato l’arrivo di certi calibri. Il centrocampo degli Spurs la scorsa stagione aveva costruito le fortune della squadra. Ora deve fare i conti con un Modric in meno. Non credo lo cederanno, è troppo completo per non essere utile.

    E po l’intervista qua sopra riportata mi sembra molto chiara.

  • Ti rispondo solo ora perchè nonostante avessi letto mi sono dimenticato! Nessun problema Luca nei limiti di tempo libero e per quello che posso aiuto tutti volentieri, per quello di cui posso essere a conoscenza o meno. In ogni caso il consiglio per TE come per TUTTI è sempre quello FATEVI LA MEMBERSHIP ALL RED CARD. I conti in tasca non si fanno a nessuno e non è nel mio stile farlo, però, anche visto sotto un’altra ottica una volta che la ALL RED siete completamente liberi di muovervi come volete senza quella diventa tutto molto più complicato e (MIA PERSONALE OPINIONE) nonostante il tempo in cui viviamo non credo che tale spessa (ANNUALE) MI E CI CAMBI la vita …. poveracci siamo e chissà per quanto lo saremo. Quando vuoi sai come trovarmi!! Buon proseguimento!! YNWA

    Dona85:
    Caro Stefano Mori mi hai anticipato… Volevo infatti ringraziarti pubblicamente per il tempo che ieri pomeriggiomi hai dedicato e per ladisponibilità che hai dimostrato nei confronti di una persona che fino a ieri non sapevi neanche chi fosse. Devo dire che se tutte le persone che scrivono e fanno parte di questo branch sono come te (e non ho motivo di dubitarne), allora ho fatto proprio bene ad iscrivermi. Speriamo un giorno di poterci incontrare anche di persona davanti a un bel bicchiere di birra!!! Grazie ancora .
    YNWA

  • Leggendo tra le righe BR fa intendere che se riesce a vendere le cosiddette riserve si può poi pensare a comprare nuovi giocatori, altrimenti visto lo scarso budget a disposizione ce ne restiamo così e di mercato se ne riparla a gennaio, è un’interpretazione che ci può stare?

    Paolo per il discorso Huddlestone bisognerà vedere cosa combina il Tottenham in questi ultimi 2 giorni di calcio mercato, ha un gigantesco tesoretto da spendere, se punta su altri giocatori e lascia ancora ai margini Huddlestone lo andrei a prelevare io stesso a Londra! Gerrard, Allen, Sahin e Huddlestone, che centrocampo di qualità ragazzi! Vabbè staremo a vedere, io ci spero proprio in questo colpo, sarebbe una bella ciliegina sulla torta!

  • Intanto preso Samed Yesil, classe 1994, attaccante delle giovanili del Bayer Leverkusen (che ha già debuttato). Lo seguiva anche l’Arsenal, 19 gol in 21 gare nella Germania under 17 e 29 gol in 23 presenze nelle giovanili del Bayer. Tutti ne dicono un gran bene. Costo dell’operazione: 1 milione di Pounds, mentre si vocifera che Morgan potrebbe partire titolare stasera.

  • e Jay Spearing parte per Bolton, prestito sei mesi.

  • Daniele:
    a quanto pare Andre Villas-Boas sta puntando forte su Joao Moutinho (Porto) e Willian (Shakhtar Donetsk).

    Samed Yesil è un ottimo acquisto in prospettiva, sappiamo quanto il nostro manager creda nei giovani.

  • Sulla partita di questa sera, appuntamento su LFCTV alle 21.05 italiane (sintonizzatevi sul sito con abbondante anticipo se volete garantirvi la visione).

    BR ha affermato che vuole assicurarsi il passaggio del turno senza rischi pertanto pare schiererà una formazione più “pesante” rispetto a quella schierata giovedì scorso.

  • molto chiaro il buon BR. se può,piazza carroll,altrimenti fa la riserva (e se è vero che andy accetta questa cosa serenamente,allora è davvero un signor professionista. e la mia stima per lui cresce ancora di più)… llorente,anche se ha 27 anni (e non è vecchio 🙂 ), piace da morire..ma proprio da morire..secondo me è una punta micidiale…e noi,gente coi piedi buoni che gli possa fornire palle-goal,ne abbiamo a bizzeffe ora come ora… speriamo che adam sia ceduto,anche per il suo interesse,perchè credo sarà davvero difficile che possa trovare spazio. joe cole pesa da matti,almeno un prestito…huddelstone,ora come ora,non mi sembra fondamentale…

  • Si beh ricordiamoci che Andy un professionista lo è in virtù dei soldoni che si prende. Insomma, non è un cassaintegrato, se rimane a L’Pool accetta la panchina come si conviene a un giocatore miliardario.

    Leggo sul web che piazziamo via Adam e Spearo, era anche ora di snellire il centrocampo. 5 milioni dallo Stoke poi non farebbero schifo, anche se si tratterebbe di una minusvalenza di altri 5 mln.

  • Cavolo ma io mi ricordo Charlie Adam una sera contro il Liverpool ci fece ammattire… Non sbagliava nulla… Non può essersi rincoglionito… 😉 Ma è anche vero che io uno come Allen a quell’età non l’ho mai visto… Un autentico playmaker nato…

  • O.T. Inviata mail a tutti i soci, mi risultano sbagliati (per il momento) gli indirizzi mail di Tullio Pugliese, Edoardo Luis Menna e Andrea Mombelli. Siete pregati di prenderne visione.

  • DA una testata giornalistica uk *** *** (chi vuol capire capisca) che non oso pubblicare qui sul sito ufficiale (pubblicata sul gruppo chiuso di FB e solo li) pare ormai fatto l’accordo per il prestito di un anno di Andy Carroll al West Ham per un anno e con visite previste addirittura stasera per Andy.

    Altre voci però da altri giornali parlanon del fatto che ormai il West H. abbia ormai lasciato la pista Carroll su cui sarebbe tornato ancora il Newcastle.

    Buona serata a tutti buon match e goodnight per me niente partita stasera!! Alla prossima

  • Un anno in prestito, un mil. il costo, stipendio pagato dal WHU.

  • La notizia di Andy Carroll al West Ham anche da parte della BBC tramite l’account Twitter …. quindi a questo punto credo proprio che sia fatta!!

  • Visite mediche confermate da Rodgers or ora.

  • andanto; bho ma con chi giochiamo 4 competizioni li davanti?? secondo me siam pochi di numero proprio

  • francamente mi spiace, ma se è la volontà della società ….

  • Reina: un nome un trauma, un dramma, una chiavica.

  • E meno male c’è lui !!!!! Luisito !!!!

  • Ormai è una certezza: partiamo con l’handicap !!! Che disgrazia lo spagnolo figlio di Benitez !!!

  • Non è possibile rischiare l’eliminazione per un paperone colossale anche stasera.Basta non se ne può più.Grande prova del resto della squadra.Steven magico.