donazioni

Iscrizioni Liverpool Italian Branch

OLSC Twitter
LFC Official Twitter
This Is Anfield
I Nostri Articoli

Road to Wembley: il Liverpool di scena a Stamford Bridge per gli ottavi di FA Cup

Minamino avrà una chance stasera?

 

Ottavo di finale di FA Cup dall’esito tutt’altro che scontato per la squadra capolista in Premier: a Stanford Bridge va in scena Chelsea – Liverpool.

Reds in cerca di ritrovare quella brillantezza e lucidità mancate molto raramente in questa stagione, ma che hanno latitato nelle ultime partite, con 6 gol subiti in 3 match e una difficoltà in avanti insolita per gli uomini di Klopp. Il piccolo calo è più che fisiologico, dato che questa squadra è riuscita a tenere altissima la tensione e la cattiveria agonistica ininterrottamente da agosto. Inoltre, i mighty Reds hanno tanto di quel credito nei confronti di noi tifosi, non abituati certo a questi exploit, che muovere qualsiasi tipo di critica sarebbe davvero una cosa da pazzi, oltre che irriconoscenti. Si può chiedere di più a questa squadra di quanto già dato? Nì. Forse, ecco, cercare di portare a casa una FA Cup che manca da 14 anni dalle parti del Merseyside.

Curtis Jones autore della rete qualificazione vs Everton

Sinora i ragazzi dell’accademy hanno fatto da padroni nella competizione, e tutto lascia presagire che saranno ancora loro i protagonisti del turno di coppa. Infatti, Klopp ha schierato nelle ultime uscite (anche quelle dove le prestazioni non sono state eccellenti) i titolarissimi, tanti dei quali hanno bisogno di tirare il fiato. I vari Jones, Hoever Williams, Chirivella chiedono a gran voce di giocare una partita che si sogno guadagnati sul campo, dopo aver battuto una squadra professionistica senza nessun aiuto dei fratelli maggiori. Il tecnico tedesco non ha voluto dare troppe indicazioni in merito, ma è probabile ci sia un buon mix di Under 23 e giocatori che stanno giocando meno e che avrebbero bisogno di minutaggio, uno su tutti Minamoto, ma anche Matip, Lallana, Origi, lo stesso Lovren che ha giocato tutta la partita nella debacle di Vicarage Road. Dal punto di vista degli infortunati, non saranno della partita sicuramente Henderson, Shaqiri e il giovane Elliot, mentre sono recuperati Milner e Gomez. Difficile il recupero in extremis di Keita, uno di quelli che avrebbe più bisogno di vedere il campo ma che non è supportato dalla dea bendata. Presumibilmente, il Chelsea dovrebbe giocare con una formazione più simile a quella titolare rispetto a dei Reds. Ma i nostri ragazzi daranno filo da torcere e venderanno a caro prezzo la pelle. Came on you Reds!   

Probabili formazioni:    

Chelsea : Kepa; Azpilicueta, Tomori, Zouma; James, Jorginho, Barkley, Alonso; Willian, Batshuayi, Pedro

Liverpool : Adrian; N Williams, Matip, Lovren, Robertson; Milner, Fabinho, Jones; Oxlade-Chamberlain, Minamino, Origi

di Gioele Putzolu                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         

 

Comments

comments