donazioni

Iscrizioni Liverpool Italian Branch

OLSC Twitter
LFC Official Twitter
This Is Anfield
I Nostri Articoli

Pochi dubbi per Klopp

Il ritrovato Joe Gomez

Nella 25esima giornata di Premier League il Liverpool capolista, a +19 sul Manchester City, ospita ad Anfield Road il Southampthon, che in classifica si trova al nono posto a quota 31. I Reds arrivano all’appuntamento reduci dall’ennesima vittoria, quella ottenuta mercoledì contro il West Ham per 2-0 grazie alle reti di Salah e Oxlade-Chamberlain. I Saints invece, hanno beneficiato di qualche giorno di riposo in più – accade spesso alle avversarie del Liverpool quest’anno -, visto che l’ultima partita giocata è quella di 7 giorni fa contro il Tottenham in FA Cup. Pochi i dubbi di formazione per Jurgen Klopp, che insegue la 24esima vittoria in campionato su 25 partite. Davanti ad Alisson, il tecnico tedesco si affiderà al solito quartetto difensivo composto da Alexander-Arnold, Joe Gomez, van Djik e Robertson.

Ci sarà spazio per Minamino

I dubbi del tedesco riguardano il centrocampo, con 5 giocatori in lotta per 3 maglie da titolari. Si tratta di Henderson, Oxlade-Chamberlain, Wijnaldum, Fabinho e Keita: un dubbio che Klopp scioglierà a pochi minuti dall’inizio della partita. In attacco, complice l’assenza di Mane, le scelte del Liverpool sono praticamente obbligati: a destra Salah, al centro Firmino e a sinistra Origi.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Oxlade-Chamberlain.
SOUTHAMPTON (4-4-2): McCarthy; Walker-Peters, Stephens, Bednarek, Bertrand; Djenepo, Ward-Prowse, Hojbjerg, Boufal; Ings, Redmond.

di Cesare Ragionieri

Comments

comments