donazioni

Iscrizioni Liverpool Italian Branch

OLSC Twitter
LFC Official Twitter
This Is Anfield
I Nostri Articoli

Iniziano le danze?

di Paolo Cerioli


Mi verrebbe da dire “Ed ora via alle danze !!” ma per una qualche remota ragione mi sento di reprimere fortemente questo mio angusto desiderio. L’arrivo del nuovo manager Brendan Rodgers – cattolico nord irlandese – segna, si spera, l’inizio della nuova era Henry – Fenway Sports Group.

Francamente dopo quanto letto da fonti certe, miscelato alle indiscrezioni di rito, ammetto di non saper che pesci pigliare. Il Liverpool è solito far trapelare poco o nulla delle trattative in corso d’opera. Unica eccezione che conferma la regola è stato quel nominativo, dato da tutti come un acquisto certo, apparso sulla lista di BR, mi riferisco a Sygurdsson ex Swansea – Hoffeneim. Ebbene è bastato che si intromettesse nella trattativa il Tottenham di turno e ….. pufff ecco che l’acquisto salta. Questione di ingaggio.

Il famoso “Salary Cap” imposto dalla proprietà ha mietuto la sua prima vittima (passatemi l’improbabile termine). Ve ne saranno altri questo è un dato di fatto o meglio una realtà con la quale, noi indomiti sostenitori del Liverbird, dovremo d’ora innanzi confrontarci. Giusto o sbagliato che sia, trattasi di una politica societaria che allontanerà molti giocatori. Ecco quindi che si dovrà rivelare, ora più che mai, la bravura messa in campo dai nostri osservatori nell’individuare quei giovani talenti che oggi sono accessibili solo perché i loro guadagni sono talmente bassi nell’indurli a trovare lusinghiere le proposte della nostra società.

Non sarà facile dicevo, dato che non appena vieni accostato al questo o a quel giocatore ecco che i falchi piombano sulla preda per rubartela. La realtà odierna del Liverpool è questa e non c’è via di scampo. Henry vuole i giovani per sviluppare il suo progetto. Lui sa bene che di talenti in giro ce ne sono tanti (basta saperli trovare al pari di altre squadre delle quali preferisco evitare la menzione) e che bisogna solo valorizzarli, saperli inserire in una struttura che va oliata e potenziata ora più che mai.

BR è giovane, volonteroso e pieno di entusiasmo, lo dimostrano le sue prime esternazioni nel giorno del primo incontro con i suoi giocatori. Il paragone magari non esiste ma allo Swansea ha svolto un lavoro degno di lode mettendo in luce tra le altre cose alcuni giocatori scartati da altre società (Sygurdsson – Hoffeneim, Sinclair – Chelsea per fare due nomi). Non siamo più quella squadra appetita dai più, società nuova accostata ed una serie di risultati non ottimali, contribuiscono fortemente ad allontanare potenziali giocatori chiave da Anfield.

Diciamocela tutta, il blasone del Liverpool oggi come oggi fa parte della storia, non del presente men che meno del futuro. Dovranno essere bravi per non dire eccezionali nel riconquistare quelle piazze che una volta erano una sorta di “diritto divino”. Servono numerosi fattori per potervi rientrare, caparbietà ed un credo smisurato nel proprio potenziale.

Ad oggi i vari giocatori contattati hanno detto “no grazie”, da Sygurdsson a Moses, da Sinclair a Sturrige, insomma diciamocela tutta e senza peli sulla lingua, quest’anno servirà il miracolo per poter accedere alle “top four”, piazzamento che sbloccherà quella “resistenza” della proprietà. Allora si che saranno investite somme importanti sul mercato per fronteggiare la regina delle competizioni. Diversamente resteremo nel nostro bell’orticello a coltivare quanto passa il convento ed a vivere di gloriosi ricordi.

Eppure solo qualche anno fa un manipolo di baluardi guidati da un superlativo Gerrard ad Istanbul alzava la coppa della regina della competizioni, sette anni sono passati, ma sembrano un’eternità. Si era costruita una buona squadra che soprattutto in Europa incuteva timore, al contrario, nella madre patria, ad eccezione di una sola stagione, il nulla. Staremo alla finestra ed aspetteremo le mosse della società volte sicuramente a dare un’energica spinta a questo gruppo di giocatori talentuosi ma un po’ troppo tristi, e quando si è tristi, si sa, i risultati vengono meno.

Nel frattempo frenetico il mercato è iniziato ma solo per le altre squadre a quanto pare. Noi ci crediamo sempre, a quel miracolo, spetta a loro, gli attori in causa, togliere un po’ di polvere dal nostro da quella bacheca che lo scorso anno ha visto l’arrivo di una coppa nazionale, importante per molti, poca cosa per la proprietà.

Molto probabilmente la FSG utilizza spesso e volentieri quel motto secondo il quale “il secondo arrivato è solo il primo degli ultimi”, il resto non conto, è riconosciuta solo la vittoria. Staremo a vedere cari ragazzi del Branch e cortesi lettori esterni. Noi ad ogni modo ci crediamo, sempre e comunque.

Comments

comments

69 risposte a Iniziano le danze?

  • Bell’articolo Paolo, hai ragione al 100% quando dici che bisogna pescare i talenti in erba, anche perchè ora come ora un giocatore come Sigurdsson, per fare un esempio, azzecca mezza stagione in Premier e pretende di guadagnare come Gerrard o Lampard, ridicolo!

    Athletic Bilbao, Borussia Dortmund, questi sono i modelli da seguire, giovani campioncini pescati qua e la e puntare forte sul vivaio, solo così si può creare una squadra e un progetto vincente.

    Vediamo se nei prossimi giorni mettiamo a segno un paio di colpi interessanti, IMHO il primo acquisto fondamentale da fare è un buon regista da mettere davanti alla difesa che sappia dialogare come si deve con Gerrard. Javi Martinez oramai è entrato nell’orbita di Bayern Monaco e CIty quindi me lo devo scordare purtroppo, speriamo che la società e l’allenatore nel frattempo abbiano individuato l’uomo giusto per dare un pò di geometrie al centrocampo!

    Faccio anche una piccola riflessione sul nostro capitano. Non è ora che Steven dica addio alla Nazionale? Sinceramente se fossi in lui concentrerei gli ultimi anni di carriera solo nei Reds, ha un fisico che non gli permette di disputare 60 o più partite all’anno…

  • Quoto assolutamente.

    Bisogna essere ottimisti. E se questo fosse l’anno buono in cui si sbloccano Hendo, Downing, Carroll, Adam? Se gli acquisti di Kenny ci portassero lontano? Mai dire mai, il calcio è imprevedibile. Io ci credo, d’estate è lecito farlo.

  • Si, a noi serve di seguire un modello in stile Borussia Dortmund o Bilbao.

    Ma la cosa che ci serve di più è arrivare tra le prime 4. Alla società, alla squadra, alla città, serve di tornare in Champions.

    E’ imperativo, con la Champions tornerà la voglia di investire, e riacquisteremo l’appeal che avevamo fino a 2-3 anni fa.

    A costo di disertare le partite di FA Cup e Carling, a noi serve ASSOLUTAMENTE UNA DELLE PRIME 4 POSIZIONI.

  • Così mi piace !! Ragioniamoci sopra e discutiamo di queste cose, così deve essere il sito così deve svilupparsi, il resto è marginale.

    Il confronto e la libera opinione sulle cose che contano, questo deve essere il nostro target.

    Chi ci legge in Italia e all’estero deve sapere come la pensano i nostri iscritti, e credetemi, ci leggono in tanti.

  • certo,prima cosa è rientrare nella champions…però,penso io,per fare cassa ci si può anche sbilanciare e magari rischiare (così come si è fatto quando sono stati comprati) di cedere qualcuno che nel 2012 invece sboccerà definitivamente. sarebbe cmq dei sacrificati. magari non hendo e carroll (hendo solo perchè è giovane); ma un downing o un adam, secondo me sono sacrificabili. downing non credo esploderà più (sono secoli che gioca in premier senza infamia nè lodi) e adam non lo credo semplicemente all’altezza.
    chiaro, il bilbao è esemplare a tutti i livelli, ed è uno scandalo che sia una mosca bianca. però,onestamente, anche il barcellona ci sa abbastanza fare con le politiche dei ‘campioni fai da te’…
    e poi si, ha ragione chi dice che magari,quest’anno,invece di prendere un milione di pali, ogni tiro sarà un goal e in casa torneremo ad essere praticamente imbattibili.

  • tra parentesi, io trovo anche giusta la questione del salary cap. anche quello mi sembra un mezzo esempio, o per lo meno segnale, da dare al calcio. solo gente motivata e giovani esaltati dal progetto. sappiamo tutti che vincere davvero con le proprie forze, è molto ma molto più soddisfacente

  • Su Adam e Downing la penso esattamente come te. Ma diamine, è luglio, e a luglio si vola con la fantasia. Magari ad ottobre scopriamo Adam essere un mediano che neanche il miglior Masche e Downing un esterno le cui galoppate raccontare ai nipotini.. Chissà.

  • Prima o poi molte società salteranno per aria, è inevitabile!! Restiamo con i piedi per terra e facciamo un passo alla volta.

    1000 pali vengo annientati spesso e volentieri da 10 – 20 papere, purtroppo.

  • Il tuo esame non fa una grinza Paolo, è pura e sacrosanta verità. Gli equilibri del calcio mondiale sono in continuo fermento, gli sceicchi acquistano a man bassa, ma anche loro ultimamente si sono fatti furbi, hanno capito che nel panorama calcistico di soldi cash ne girano pochi quindi individuano la preda, mandano un paio di SMS alle persone giuste ed il gioco e fatto. Restano in attesa del patatrac giocatore-società come degli avvoltoi, di punto si è messa anche la Cina, gli Emirati Arabi e non ultimo (ma solo per vecchie glorie) gli USA e il Canada. Oggi è veramente difficile fare mercato, e ancora più difficile quando ti avvicini ad un giocatore (attenzione non un top player) e ti vedi sparare cifre assurde o richieste di ingaggi fuori dal normale solo perchè siamo il Liverpool sotto questo punto di vista il blasone conta e aggiungerei purtroppo. Ho letto che la società farà acquisti mirati ma… Ma tranne il portiere lì siamo ben coperti… 😉 Sapete non per fare il bastian contrario ma io Pepe Reina ci penserei due volte prima di mandarlo via, o meglio fatemi capire chi potrebbe venire? Certo che leggo le cifre con cui l’Udunese ha mandato via Handanovic e allora ti mangi le dita… Julio Cesar? A paramento zero con un buon ingaggio? Quanti anni ha? Di cosa soffre? Per il resto non vedo la necessità di grandi cambiamenti, mi accontenterei dell’esplosione di Carroll, Hendo, Downing e Adam, più qualche ottima pedina in entrata è il lancio di qualcje giovane, prima che diventi vecchio… 😉

  • Io sono convinto che Big Andy fara’ un grande campionato,Downing e Hendo pure,Adam mi lascia perplesso,spero mi smentisca presto.Se il Capitano non viene perseguitato dalla sfortuna e i pali ci lasciano in pace,abbiamo il diritto,no,anzi,il dovere di crederci,se no…che stiamo qua a fare ? YNWA

  • Hendo è una certezza, è del 1990 e gioca in premier titolare da almeno 3 stagioni…è stato convocato per l’europeo…ora che Steve Bruce, Kenny Dalglish e Roy Hodgson abbiano creduto in lui vorrà pur dire qualcosa…
    Per gli acquisti non c’è bisogno di spendere patrimoni perchè la base è solida: con un Carrol diverso acquistiamo un potenziale enorme ci servirebbe un buon portiere che potrebbe essere Lloris bravo e giovane ma sappiamo tutti che Reina resta quindi speriamo qualcosa ritorni a parare…per il resto tutti parliamo di un regista….ma apparte il sogno Xabi chi c’é in giro? Nessuno, io prenderei allen ma dovremmo avere una sorta di clausola con lo Swansea…davanti con Dempsey potremmo essere apposto…il sogno é prendere pure Adam johnson…
    Ricapitolando il mercato dei miei sogni sarebbe:
    Lloris, Allen, Dempsey, A. johnson

    Intanto notizie ci danno vicinissimi a Borini per circa 11 milioni…bò non mi entusiasma per niente…

  • Trovo l’articolo di Paul condivisibile, specie in quella parte che descrive le nuove dinamiche di mercato. Per quanto riguarda i vari “no” di Moses & co. non mi trovi altrettanto sicuro Paolo: non conosciamo i veri targets del CLub, e da quanto sappiamo solo Sugurdsoon ha preferito il Tottenham, badando anche e soprattutto la pacchetto finanziario garantito.
    Fermo restando che continuo a chiedermi a cosa serviva al Pool il pur bravo Sigurdsoon (da noi risulta essere un doppione), io focalizzerei la strategia di mercato su quei giocatori di talento rimasti fuori dall’europeo, vale a dire Adam Johnson, Sturridge, che guarda caso sono anche giocatori di cui il Liverpool ha bisogno.
    Ricordiamoci che Hodgson ha convocato 6 giocatori del Liverpool per l’europeo, e con questa scelta ha mandato un segnale forte e chiaro in favore di chi punta sugli inglesi.
    Io non lo dico perchè il nuovo giocatore deve essere per forza inglese, ma ne faccio una questione pratica: in questo momento se c’è un vantaggio che il Liverpool può mettere sul suo piatto, è quello di aver portato 6 giocatori inglesi agli europei.
    Molto allettante per chi è rimasto fuori da Euro 2012.
    Io questo vantaggio lo sfrutterei.

  • Quoto Jacopo sul “mercato dei sogni”.

    Quelli sono giocatopri che andrebbero presi. Lloris e Dempsey su tutti.

    Il problema è che a quanto pare Reina non se ne andrà… Ci toccherà giocare un’altra stagione senza portiere.

  • Ci dicono molto vicini a Borini. Ora, a me l’attaccante piace e pare che faccia lo stesso effetto pure a Brendan, che ha già pronta un’offerta di dieci milioni di euro. Però prendere Borini non vuol dire dare via Carroll, altrimenti non ci sto più. Perché queste mezze voci degli ultimi giorni su prestiti a vari club interessati non mi piacciono affatto, il prossimo anno BAC è uno degli uomini da cui ripartire.

  • Mangiante su SkySport24 parla di Borini al ‘Pool: Sabatini dice che si può fare, ma a quindici milioni. Per me è troppo, con quella cifra rischiamo di accaparrarci Adam Johnson.

  • Se arriva Borini non arriva Adam Johnson….poco ma sicuro e fra i 2 prenderei 1000 volte Adam

  • La trattativa è avviata, sarà trovato un punto d’incontro attorno ai 10 mil. di sterline.

    Borini è un esterno che punta la porta non una prima e neanche una seconda punta.

    Rick: ho scritto “Francamente dopo quanto letto da fonti certe, miscelato alle indiscrezioni di rito, ammetto di non saper che pesci pigliare” e in quella frase ho vagliato potenziali operazioni e semplici voci.

    In effetti a quanto pare Sygurdsson e Borini sono le uniche trattative ufficialmente intraprese dal club.

  • Voglio ricordare ai più che BR ha a disposizione 30 mil. di sterline, non 300, quindi può permettersi solo un paio di acquisti mirati.

    Johnson a meno di 20 mil. non te lo fanno vedere neanche in foto a mio avviso.

  • Comunque per quanto riguarda Borini parliamo di un ragazzo di appena 21 anni, che ha fatto parte della rosa dell’Italia all’Europeo. Lo scorso anno ha segnato 9 reti in A, giocando raramente titolare. Con lo Swansea fu il crack che li portò in Premier. Insomma secondo me ottimo acquisto, soprattutto se resta anche Carroll. Insomma tre punte come Suarez (25 anni), Carroll (23), Borini (21) ci assicurano un bel futuro.

  • Io continuo a pensare poi che la rosa del Liverpool comunque ha bisogno di qualche ritocco. Io il big lo prenderei in porta, prendessimo un Lloris al posto di Reina, allora avremmo davvero una squadra di altissimo livello.

  • Le ultime vorrebbero Borini al Liverpool per 15 milioni di euro e di Rodgers che accenna alla possibilità del prestito di Carroll; sono perplesso sia per il costo del primo (troppo per un giocatore di appena 21 anni) e soprattutto per la seconda ipotesi che, spero, resti solo tale. YNWA

  • Carroll in prestito non avrebbe senso.

  • Concordo in pieno! Se adeguatamente supportato potrebbe esplodere. Intanto Shelvey ha firmato il prolungamento del contratto.

  • “INIZIANO LE DANZE!?”: spero di sbagliarmi ma non credo proprio. Non che io sia interessato ai top player, l’ho sempre detto e lo ribadisco, ma tra un mese inizia la premier e se si va di questo passo Herny non spenderà nemmeno quei 30 mil. di sterline … chissà forse è quello che vuole …. l’importante era portare Lebron James ad Anfield …. le sensazioni non sono belle per non dire che Henry mi fa paura. E Rodgers mah…..è meglio che mi fermo qui!! Visto che il sito come giusto che sia è diventato più restrittivo e se ci controllano anche dalla società madre …. non voglio fare danni!!

  • E intanto pare che anche Ramirez ci stia snobbando 🙁

  • Ma in verità non credo che ci controllino… 😉 Certo puoi esprimere il tuo dissenso in maniera pacata senza per forza usare termini e aggettivi sgradevoli… Anzi ben venga la discussione e il confrontarsi, ricordandoci solo che nessuno ha la verità in tasca e che sopratutto bisogna rispettare il parere di tutti. L’esempio lampante è proprio il caso Reina… Visto dalla maggioranza come la causa principale di tutti i mali dei Reds come lo era qualche anno fa Arbeloa anzi Sgarbeloa come simpaticamente era chiamato su queste pagine… Credo che il ragazzo si sia tolto diverse soddisfazioni no?

  • Se si dovesse portare a casa Borini per 12 mil di euro ci faccio la firma (ora stanno trattando attorno ai 10 mil. di euro).

    Henry dei suoi soldi farà la cosa giusta per lui e per la società. Da questo sito sono volate critiche di tutti le tipologie sugli acquisti della scorsa stagione per i quali Manager e Direttore sportivo hanno pagato caro e salato prezzo perdendo il posto.

    Se leggete l’intervista a BR sul sito ufficiale vi toglierete parecchi dubbi. Parla chiaro ed è entusiasta del suo progetto.

    Parla di tre – quattro acquisti mirati. Dice di aver contattato alcuni giocatori ma che al momento sono solo due quelli con i quali ha veramente chiesto la disponibilità e sappiamo a chi si riferisce.

    Se sei bravo a pescare nell’oceano con 30 milioni compri almeno tre giocatori.

    Non do assolutamente peso a quello che scrive la stampa e lui lo ha ben ribadito.

    Niente Sygurdsson? Avanti tutta con Shelvey, lo dimostra la firma del contratto.

    Piuttosto mi preoccupa l’assalto del Real Madrid ad Agger e del City a Skrtel che non ha ancora firmato il rinnovo.

    Carroll resta, lo ha ribadito più volte nell’intervista, così come cercherà di trattenere Bellamy.

    Cazzo ragazzi, un po’ di fiducia nelle persone proprio no, prevenuti a prescindere.

    BR si conquisterà la nostra fiducia e anche quella di Stefano Kopite ne sono sicuro. Stefano poi ama il Liverpool a prescindere e i suoi timori credo siano legati al fatto che non ha ancora letto quell’intervista.

    Prima della partenza per la tournée americana due nomi saranno aggiunti alla lista, Dempsey per 6-7 mil. e Borini per una decina.

    Entusiasmo ragazzi !! Se ci abbattiamo ancora prima di cominciare è come se andassimo al nostro funerale ancor prima di essere morti !!

  • Nessun controllo Ste, quello che si chiede è solo di moderare i termini, non ce l’ho con te ora … ma ho appena cestinato l’ennesimo commento contenente insulti rivolti ad un’altra società.

    RESPECT PLEASE!!!

    Per quanto riguarda Rodgers … a me piace 😉

  • dempsey è da chiudere adesso. è il tipico colpo che si può fare senza che passi troppo alla ribalta. bene così,secondo me è un grandissimo giocatore. borini è più di una scommessa,e credo abbia davvero delle qualità (abbiamo scommesso su adam e hendo,perchè non su di lui,che qualcosina l ha fatta realmente vedere?)…
    bella notizia anche quella di shelvey!
    carroll deve assolutamente restare,e se resta bellamy,bè,sono stra felice,perchè bisogna essere orgogliosi di avere in squadra un lottatore del genere…

  • Demsey per 7 milioni, ci farei la firma.

    Cmq io sono fiducioso. BR farà carte false, pur di far bene questa avventura a Liverpool. E’ giovane, e questa è l’occasione della vita. Venderebbe sua madre, pur di non fallire. E a noi serve questo.

    Per quanto riguarda la situazione “Henry”, NON E’ UNA SORPRESA CHE ABBIA INVESTITO SOLO 30 MILIONI.

    E’ stato ben chiaro: I grossi investimenti arriveranno quando arriverà la CL. La squadra è già di buon livello(fondamentalmente lo scorso anno abbiamo fatto 2 finali delle 2 coppe, vincendone una), e ha stanziato 30 milioni per 2-3 acquisti MIRATI. Che sono quelli che servono al Pool.

    Come ho già detto 200 volte, a noi serve la CL il prossimo anno. Ripeto, non è solo una questione di soldi da investire. La città, la tifoseria, la squadra, l’appeal, la società, TUTTI, hanno bisogno di tornare in CL. Che a voi piaccia o no, Liverpool = Champions League. E’ un concetto su cui non esiste discussione.

  • Ragazzi quest’anno tolleranza zero… Se riusciamo a capirlo bene altro modo si è out. Non possiamo continuare a tollerare determinati atteggiamenti e termini. Noi siamo l’Italian Branch? Ok prima di tutto siamo tutti e dico tutti tifosi del Pool chi più chi meno, chi tiene al Pool come unica e sola squadra e chi (come tanti giustamente) tengono anche per una squadra italiana. Bene adesso qui abbiamo Juventini, Interisti, Milanisti, Napoletani, Romanisti e Laziali, e ancora Bergamaschi, Bresciani e Veronesi, Bolognesi e Fiorentini, Doriani e Genoani,Livornesi e Granata insomma abbiamo un melting pot di tifoserie che comunque tifano Liverpool e che devono coesistere e abitare sotto lo stesso tetto… Ci riusciamo? Credo di si basta osservare poche ma fondamentali regole, rispetto, rispetto e ancora rispetto. L’obiettivo e riportare il sito ad un livello alto di frequentazione, il vero punto di riferimento per il tifoso italiano del Pool. Se io fossi milanista anzi mio nipote quello a cui più tengo è milanista sfegatato (ognuno in famiglia ha le sue disgrazie 😉 ) spesso legge il nostro sito, si vorrebbe avvicinare al nostro mondo, ma leggere cose così preclude ogni approccio sin dall’inizio, ed è un peccato non trovate? Come diceva una famosa pubblicità in slang partenopeo: ” Basta poco… che ci vuole???”

  • ScouserLuke …. nessun problema!!

  • ScouserLuke …. volevo aggiungere che era solo una riflessione non una critica …sia chiaro!! 😉

  • PAOLO: Evidentemente mi manca qualche tassello visto che come dici tu non ho letto quell’intervista alla quale ti riferisci. Il fatto è che la coppia Henry & Rodgers al momento mi sembra lenta, tanti nomi, tanto fumo ma almeno fino ad ora di carne cotta sul fuoco se ne è vista poca, anzi, niente!! Sai bene che a me questa squadra piace nonostante tutti i problemi avuti lo scorso anno e una buona parte di loro cercherei in tutti i modi di trattenerli a Lpool perchè credo che da qui si debba costruire lo zoccolo duro del prossimo Pool. Spero come dici tu che qualcuno arrivi prima del tour americano soprattutto per iniziare ad integrarsi anche se avrei preferito prima. Poi oh è chiaro che spero di sbagliarmi e ne sarei ben contento solo che anche Rodgers mi sembra molto più interessato a farsi di grande di se stesso quando al momento secondo me non ha ancora dimostrato niente, si ok ha fatto bene allo Swansea ma di chi erano i meriti suoi o di un gruppo di giocatori che arrivati nella Premier avevano tanta fame!? Io non lo sò e credo che nessuno di noi può saperlo.
    Rodgers : bravo tecnico/tattico non lo sò non posso giudicarlo dopo aver visto il suo Swansea contro di noi due volte lo scorso anno …. se fosse stato merito suo aver dato quella fame di risultato ai suoi … spero solo che ci riesca anche con i nostri quest’anno.
    Non sono prevenuto normalmente non rientra nel mio carattere ma concedimi dei dubbi, almeno quelli.
    Conquisterà la mia fiducia e lo spero vivamente…. amo il Liverpool a prescindere come dici e lo sai bene!!!
    Entusiasmo ragazzi !! Se ci abbattiamo ancora prima di cominciare è come se andassimo al nostro funerale ancor prima di essere morti !! E questo magari in altre forme ma lo ho sempre detto anche io dal 2009 con voi!!
    Caro Paolo sai anche che per me il 18 agosto (quest’anno) o comunque ogni prima giornata di Premier League inizia la rincorsa alla conquista di 3 TROFEI con conseguente qualificazione alla Champions League …. RIPETO 3 TROFEI!! YNWA bro!!

  • So che tipo di attaccamento hai per questa squadra, ti conosco bene caro Stefano. Lecito avere dubbi ci mancherebbe. BR arriva dopo una leggenda vivente, detto questo mi sembra normale che la prima cosa cui ambisce e’ farsi amare dai suoi giocatori e dai suoi tifosi. Il campo fara’ il resto e caro mio lo spero come tutti noi con tutto il cuore. Se dovesse riuscire nel miracolo, perche’ trattasi di tale, sarei/saremo tutti iper felici.
    Su Henry dico solo che e’ evidente il fatto che la scorsa stagione si sia scottato dando troppa fiducia, ora ci va con i piedi di piombo, lo farei anch’io!

  • A 400 km di distanza stavo pensando la stessa su Henry al fatto che si sia sentito scottare allora lo riterrei più comprensibile.
    Rodgers vuole farsi amare e lo capisco ma dal farsi amare al farsi odiare il salto è breve!! Tutti o molti lo amano già ora a prescindere, ma aspettiamo la prima di campionato magari una sconfitta cosa che non auguro al Liverpool e nemmeno a noi e vediamo in quanti lo ameranno ancora …. per ora anche fosse una bella donna non riesco ad innamorarmi!!

  • Vi ricordo che è stato inserito qualche mese fa un filtro che blocca automaticamente ogni commento farcito di parolacce, anche solo una.

    Se non trovate il vostro commento o meglio non viene pubblicato, sappiate che è dovuto a quell’automatismo nei controlli.

    Valutate voi quello che scrivete.

  • Presidente, un piccolo appunto. Ci sono anche tifosi Lariani 😉

  • Ecco Davide…faccio finta di non aver letto il tuo post …ahaha!! ;))

  • Ufficiale: dopo i NO di Sigurdsson e Ramirez, ripieghiamo sulla perla brasiliana Aristoteles e sull’arma tattica Crisantemi.

  • Beh, a quanto pare BR sembra non avere fiducia in Carroll e poi c’è un aspetto che ancora mi sfugge: cosa lo abbia spinto dal secco “no” iniziale a sposare poi la causa Reds con tanto entusiasmo. Detto questo, di sicuro raccoglie un’eredità molto pesante e mi auguro viavemente per il bene del ‘Pool che, alla lunga, le sue scelte paghino. YNWA

  • *vivamente

  • Giusto,Davide.Ci siamo anche noi! Sono in apprensione per le voci che danno Carroll lontano da Anfield.Lo abbiamo aspettato a lungo ed ora che cominciava ad ingranare ce ne priviamo? mah!!!

  • Fatto sta che fino ad ora stiamo vivendo il “calciomercato” più deprimente che stiamo conducendo da quando seguo i Reds. Siamo a metà luglio e non abbiamo concluso neanche un acquisto, solo rientri dai prestiti (ma sappiamo bene che Aquilani passa regolarmente il mese di luglio in ritiro con noi, per poi ritornare in Italia, e Joe Cole avrà fatto anche qualche bel goal al Lille, ma dubito che a 30 anni suonati si sia trasformato in un giocatore continuo e realmente utile).
    Se qualcuno (parlo al Board) si è messo in testa che la squadra va bene così com’è, forse è il caso di fargli vedere le registrazioni di alcune (non poche) partite della stagione appena passata, terminate 1-0 a favore di squadre materasso, con i nostri che non riescono a buttare in porta mezzo pallone.

    PS: ma è vero che l’Adidas ci ha scaricati a seguito dell’esito dell’ultima stagione?

    PPSS: le nuove maglie non riescono proprio a piacermi! :-/

  • No Danny, l’Adidas offriva 15 milioni a stagione, la Warrior 24. QUindi tecnicamente siamo noi che abbiamo scaricato loro 😉

  • L’unica spiegazione razionale è che BR stia conducendo varie trattative volando ben sotto i radar dei media.

    Forse sta portando avanti trattative delicate, e non vuole che la voce si sparga e che qualcuno si intrometta nell’affare.

    Tattica condivisibile, ma ormai siamo a metà luglio e non abbiamo notizie. Noi tifosi cominciamo a sentire dei brividi lungo la schiena XD

  • E’ un mercato difficile e drogato. Ci sono troppe squadre dai soldi facili, come Man City, PSG e Chelsea, altre che non si spiega come siano ancora in piedi (Man Utd) e altre ancora che godono di vergognosi prestiti bancari mentre la loro nazione muore di fame, Barcellona e Real Madrid. In questo complesso abbiamo un budget limitato e quindi tocca aspettare che si muovano gli altri.Preferisco aspettare e non buttare soldi come abbiamo fatto in passato per gente mediocre.

  • Infatti voglio proprio vedere quando entrerà questo fair play finanziario fantomatico..sicuramente è un’altra bufala targata Platini..

  • Daniele Fumagalli (ScouserDanny):
    Fatto sta che fino ad ora stiamo vivendo il “calciomercato” più deprimente che stiamo conducendo da quando seguo i Reds. Siamo a metà luglio e non abbiamo concluso neanche un acquisto, solo rientri dai prestiti (ma sappiamo bene che Aquilani passa regolarmente il mese di luglio in ritiro con noi, per poi ritornare in Italia, e Joe Cole avrà fatto anche qualche bel goal al Lille, ma dubito che a 30 anni suonati si sia trasformato in un giocatore continuo e realmente utile).
    Se qualcuno (parlo al Board) si è messo in testa che la squadra va bene così com’è, forse è il caso di fargli vedere le registrazioni di alcune (non poche) partite della stagione appena passata, terminate 1-0 a favore di squadre materasso, con i nostri che non riescono a buttare in porta mezzo pallone.

    PS: ma è vero che l’Adidas ci ha scaricati a seguito dell’esito dell’ultima stagione?

    PPSS: le nuove maglie non riescono proprio a piacermi! :-/

    quella rossa e’ spettacolare,la nera va a gusti,a me piace,la terza non la commento……

  • codywankenobi.boffa.tarlatta: quella rossa e’ spettacolare,la nera va a gusti,a me piace,la terza non la commento……

    Le nuove maglie io le adoro 🙂

  • Prima e sconda sono ok, ma la terza è quanto meno discutibile….

  • Pino LoGiudice:
    Prima e seconda sono ok, ma la terza è quanto meno discutibile….

  • Matthew Stewart:
    Infatti voglio proprio vedere quando entrerà questo fair play finanziario fantomatico..sicuramente è un’altra bufala targata Platini..

    Il fair play finanziario è una cretinata. Se il City spende 100, basta che fa risultate che l’Etihad da 100. Lo stesso con Abramovich.

  • scusate mi potete spiegare cosa sono questi post nel riquadro celeste!? Grazie

  • ahahaha vedo che il mio suggerimento è subito stato implementato 🙂

  • stefano.mori:
    scusate mi potete spiegare cosa sono questi post nel riquadro celeste!? Grazie

    Sono dei quote o “citazioni”; se vuoi rispondere riferendoti ad un preciso post precedente lo puoi fare clikkando su quote sotto al post stesso che ti interessa citare

  • Pano: Sono dei quote o “citazioni”; se vuoi rispondere riferendoti ad un preciso post precedente lo puoi fare clikkando su quote sotto al post stesso che ti interessa citare

    In questo modo quindi …. Grazie Pano!!

  • Pano: Sono dei quote o “citazioni”; se vuoi rispondere riferendoti ad un preciso post precedente lo puoi fare clikkando su quote sotto al post stesso che ti interessa citare

    Molto carino, veloce ed efficace!!

  • Preso Borini, per 10 mil. di sterline. Attendiamo ufficialita. Fonti Daily Post e Daily Mail

  • Pano:
    ahahaha vedo che il mio suggerimento è subito stato implementato :)

    Grazie per il suggerimento Pano, me l’ha girato via mail il boss e l’ho preso al volo 🙂

  • Borini è un colpo interessante, ragazzo giovane e di prospettiva, speriamo si integri subito con il resto dei compagni!

    Vediamo se riusciamo a portare a casa anche Dempsey..

    Il mio sogno Javi Martinez per ora è ancora a Bilbao, fin quando non si accasa da un’altra parte io ci spero sempre nel colpaccio!

    Altro giovane moooolto interessante è Julian Draxler, centrocampista in erba dello Schalke 04, classe 1993, da tenere d’occhio!

  • Daniele (Stevie G Rulez): Borini è un colpo interessante, ragazzo giovane e di prospettiva, speriamo si integri subito con il resto dei compagni!

  • E speriamo anche che Rodgers non decida di far fuori Big Andy!!!

  • Welcome Fabio 🙂
    MAXI YNWA

  • davide.gilardoni:
    Welcome Fabio
    MAXI YNWA

    Welcome again to Fabio …. Ciao Maxi e grazi e di tutto!!
    Davide Larianaccioooooooo ….. accidenti a te ….!!! Non preoccupatevi gente tanto glielo ho detto anche per telefono, anzi anche di peggio gli ho detto….!! YNWA

  • stefano.mori: Welcome again to Fabio …. Ciao Maxi e grazi e di tutto!!
    Davide Larianaccioooooooo ….. accidenti a te ….!!! Non preoccupatevi gente tanto glielo ho detto anche per telefono, anzi anche di peggio gli ho detto….!! YNWA

    Ehi Stefano,larianacciaaaaa pure io! AH AH YNWA

  • Cris: Ehi Stefano,larianacciaaaaa pure io! AH AHYNWA

    Eh si lo so Cris mi ricordo dell’altro tuo post, infatti anche rivolgendomi a Davide ci sono andato leggero proprio per non creare fraintendimenti soprattutto con te …. visti determinati episodi periodici accaduti qui!! Ma Davide ti puó confermare che pur non sentendoci spessimo siamo ottimi amici e questo te lo dice un livornese…vedi tu…se conosci un pó di fatti calcistici italiani!!! Ynwa