donazioni

Iscrizioni Liverpool Italian Branch

OLSC Twitter
LFC Official Twitter
This Is Anfield
I Nostri Articoli

IL LIVERPOOL E’ IN BALLO E DEVE BALLARE

Troppi i punti persi in casa contro squadre di media-bassa classifica

La stagione dei Reds prosegue fino alle sue ultime battute senza un attimo di respiro, con l’obiettivo Champions ancora a portata di mano. Un traguardo che sembrava ormai perso fino al minuto 95 della sfida contro il West Bromwich, quando Alisson ha recitato la parte dell’uomo del destino segnando il gol della vittoria di testa come il più navigato dei centravanti.

Questa rete può cambiare la stagione del Liverpool, chiamato però a non commettere ulteriori passi falsi in una stagione in cui gli errori sono andati di pari passo alla sfortuna. La squadra di Klopp infatti ha accorciato su Chelsea e Leicester, che si sono incrociate proprio alla 37^ giornata. I Blues di Tuchel hanno vinto per 2-1, portandosi al terzo posto e mettendo di fatto un piede e mezzo nella prossima Champions (alla quale potrebbero partecipare comunque, se vincessero la finale contro il Manchester City). Il Liverpool attualmente è a -3 dalle Foxes e con una migliore differenza reti. Con 6 punti nelle ultime due partite, a meno di una goleada del Leicester all’ultima giornata contro il Tottenham (non certo della qualificazione all’Europa League e quindi motivato), i Reds chiuderebbero la stagione al quarto posto.

 Alisson festeggiato dai compagni dopo l’incredibile rete che ha riaperto le speranze

La qualificazione all’Europa che conta è un traguardo minimo, ma comunque importante vista la travagliata stagione del club di Anfield. Un obiettivo da perseguire a partire dalla gara di questa sera contro il Burnley, avversario tradizionalmente ostico. Ci vorrà un Alisson implacabile anche tra i pali, la spinta costante e di qualità di Alexander-Arnold e Robertson, l’aiuto nelle due fasi del centrocampo e il cinismo del tridente offensivo. Ci vorrà quindi il miglior Liverpool, che dovrà tenere fede al suo blasone facendosi trovare pronto in questo finale di stagione.

Liverpool probabile formazione (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, R Williams, Phillips, Robertson; Thiago, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mane.

Il match Burnley-Liverpool, valevole per la 37.a giornata di Premier League, sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky. La gara sarà visibile su Sky Sport Uno (canale 201 del satellite e 482 del digitale terrestre).

di Paolo Lora Lamia

Comments

comments