donazioni

Iscrizioni Liverpool Italian Branch

OLSC Twitter
LFC Official Twitter
This Is Anfield
I Nostri Articoli

F.A. Cup sinonimo di festa

di Paolo Cerioli

Gerrard ristabilisce l'ordine delle cose, penalty perfetto.

Serata di Coppa ad Anfield, l’FA Cup è da sempre sinonimo di spettacolo, lo stadio è gremito in ogni ordine di posto, imponente la presenza dei sostenitori dell’Oldham situati come al solito nel settore a loro riservato sugli spalti di Anfield Road Stand. Prima del fischio iniziale il doveroso tributo a Gary Abblet ex del Liverpool.

Kenny schiera una formazione infarcita dalle seconde linee, in porta Reina, la linea difensiva è composta da Kelly, Carragher, Coates, Aurelio; a centrocampo Spearing, Shelvey e Gerrad; esterni Maxi e Bellamy, punta centrale Kuyt. La partita si dimostra subito aperta, l’Oldham non è arrivato ad Anfield per far catenaccio, tutt’altro e lo dimostra la prima occasione dell’incontro fortunatamente finita a lato di poco, ribatte immediatamente il Liverpool con Kuyt che di testa manda sopra la traversa una pericolosa punizione di Bellamy.

Di occasioni questo incontro ne mostrerà a decine, da entrambe le parti, complice l’atmosfera di coppa, l’aver deciso di non adottare di un tatticismo esasperato, le marcature decisamente soft ed i rispettivi reparti difensivi in vena di leggerezze e palesi disattenzioni. E stata una bella gara, divertente in quanto le squadre hanno giocato per la platea, merito dell’Oldham che a tratti ha impegnato i padroni di casa, merito del Liverpool che a volte, pur in modo caotico, ha giocato per divertirsi e divertire.

Vi citerò Taylor dell’Oldham per la sua grande rassomiglianza con supersub David Fairclogh e Simpson direttore d’orchestra di un arrembante centrocampo ospite oltre che autore del bellissimo gol del temporaneo vantaggio degli ospiti. Vi citerò Bellamy per il suo grande contributo al match oltre ad aver firmato la rete del pareggio con una maliziosa quanto rocambolesca deviazione con gli addominali. Shelvey, autore della terza rete dei Reds, si è piazzato al fianco del capitano nel gestire la manovra dei Reds. Kelly, dalla sua parte non si passa e questo è un dato di fatto, si propone in fase offensiva, sale sui cross, miracolosa la parata di Cisak su sua incornata, e dopo venti secondi te lo ritrovi al fianco di Carragher e Coates, nel difendere la propria rete, encomiabile davvero, forse qualcuno dovrebbe imparare da lui i compiti del terzino destro.

Sarà stata l’atmosfera di coppa, sarà stato ritrovarsi di nuovo di fronte ad una Kop che canta, incita, sostiene, sarà che ogni giocatore ha la sua chance per  dimostrare a Dalglish di meritare di essere in rosa, abbiamo visto un undici in campo giocare più con l’ardore che con la testa, con la voglia di riscatto stampata sulla loro fronte, voler dimostrare che quanto accaduto all’Ethiad Stadium (che brutto nome !!) è stato solo uno spiacevole episodio. Si segnala il ritorno al gol di Carroll subentrato a Kuyt all’86° e Downing, pure lui entrato nella ripresa al posto di uno stremato Craig Bellamy. Come dicevo prima è stata festa, la festa del gol e degli errori, il pubblico festante ha fatto la sua parte inneggiando a lungo Luis Suarez in tribuna, giusto per dimostrargli il loro sostegno, il loro amore, la loro encomiabile fiducia.

Ci sono state delle prove decisamente sottotono ma credo che conseguentemente ad uno scarso impiego dei soggetti la cosa ci potesse anche stare. Il morale è tornato alto, deve esserlo per forza di cose, mercoledì prossimo si ripercorre per l’ennesima volta l’M62, direzione Manchester, la posta in palio questa volta è

molto alta, si giocherà l’incontro di andata della semifinale di League Cup, l’avversario è ancora una volta il Manchester City, da qualcuno definita in tempo immemore “la petroliera”, per l’amor di Dio ragazzi, affondiamola una volta per tutte, non è la Bismark !!

Comments

comments

78 risposte a F.A. Cup sinonimo di festa

  • Ethiad Stadium (che brutto nome !!)

    attento la Fa ti indaghera’ x razzismo….ahahahaha

  • Caro Cody confesso di essere un grande razzista …… verso gli ignoranti !!

  • Grande Paolo… non hai resistito… la partita e i ragazzi meritavano quest’articolo!!!

  • Paolo, sono curioso di sentire il tuo pensiero a riguardo. Non pensi che il fatto che la Kop oggi sia tornata a cantare come ai bei tempi, possa essere dovuto al fatto che costando meno il biglietto in questo match siano tornati coloro che non possono permettersi di essere presenti sempre? Insomma veri scouser?

  • BBCSport BBC Sport
    La polizia del Merseyside dire di no arresti eseguiti per reati razziali aggravati in relazione a incidenti nella seconda metà di FA Cup vs Oldham.

  • PAOLO: visto che lo vedo anche scritto salutami “M62” appena ne abbiamo occasione gliela ricantiamo 😉
    GIORGIO: io personalmente sono d’accordo con te che dici “Veri Scousers” ma penso che i problemi siano due oltre che la mancanza di veri Scousers mancano in generale i veri ultrà o supporters come preferisci indipendentemente dall’essere Scousers doc

  • Ieri un imbecille che pensava di essere spiritoso oppure importante ha compiuto abusi razzisti ad danni di un difensore dell’Oldham.
    Non abbiamo bisogno di gente così ignorante.
    Spero che sarà bannato a vita da Anfield.
    Nice one Andy!!!

  • Stefano, secondo me non abbiamo minimamente bisogno di veri Ultras, anzi…
    Parere mio che di Ultras in italia ne ho purtroppo conosciuti.

  • Stefano: M62 è ulteriormente peggiorato nei rapporti interpersonali a quanto mi dicono, difficile che la cosa accada dato che i ponti con il soggetto sono notoriamente tagliati.

    Giorgio: Amo la Kop e i suoi componenti, sicuramente i prezzi uccidono le ambizioni dei meno abbienti per non dire quelli con grosse difficoltà economiche. Ma su una cosa resto fermo ed irremovibile, se il risultato dell’accesso allo stadio è causa pur sporadica o isolata di queste cose forse è meglio che certi individui continuino a starsene all’esterno di Anfield.

    Provo vergogna quando leggo certe notizie, è come se in Italia ritornassero ad essere sposti vergognosi simboli di un passato che vede ancora cuori sanguinare per le morti assurde di fanatismi incomprensibili quanto ingiustificati.

  • Caro Riccardo,il problema secondo me,non e’ essere ultras o non ultras,il problema e’ avere un cervello,in molti casi averlo e’ un optional….

  • Altra cosa de evidenziare è che i fatti sono accaduti la dove dove solitamente viene esposto il simbolo dello Spirit of Shankly.

    Ma parliamo della partita, in quanto tale, cioè divertente, retrò, dove lo spirito dell’FA Cup porta squadre di League One come l’Oldham Athletic venire ad Anfield e cercare di vincere.

    Questo spirito ha reso l’incontro divertente, a tratti aperto ad ogni risultato. Parliamo ancora una volta di come le seconde linee tengano alto il valore di una società ultimamente vessata. Lo spirito non muore mai, deve essere costantemente alimentato oltre che mantenuto integro.

    Vedere Carroll e Downing segnare seppur a risultato abbondantemente acquisito mi ha aperto il cuore, vedere il modo in cui i compagni di squadra hanno festeggiato le due reti dei tanto contestati acquisti subito dopo le reti per poi continuare dopo il triplice fischio mi ha confermato il dato inconfutabile che il gruppo c’è, Kenny ha consolidato la sua prima grande opera, la porti avanti, strenuamente, con il coltello tra i denti escluda chi non ci crede e mi spiace dover sottolineare ancora una volta il momento difficile del nostro portierone autore anche ieri di una performance costellata di errori ed incertezze ed il reparto difensivo a tratti ha accusato questa situazione.

    Ho visto Carragher in decisa difficoltà negli interventi così come nella scelta dei tempi, era sempre in ritardo tanto da costringere Coates a restare almeno un paio di metri dietro la sua linea, questo è preoccupante.

    Aurelio in difesa è stato un autentico incubo, non ne prendeva una ed in appoggio non ne imbroccava una.

    Ora inizio a spiegarmi alcune cose, o meglio alcune scelte di Kenny, la ricerca di un centrale forte, quale possa essere Cahill è la dimostrazione che bisogna integrare il gruppo molto velocemente. E’ di madre lingua, nella rosa della nazionale ed indiscutibilmente bravo. Se vuoi rendere omogeneo ed interscambiabile il reparto lasciando inalterato il livello indiscutibilmente alto da domani sai che potrai contare su Agger, su Skrtel nonostante alcune palesi lacune, su Coates in fase di apprendimento, Carragher è stato il Liverpool di ieri, una delle sue più grandi bandiere, il timoniere della difesa, quello che da solo la sosteneva quando Agger era infortunato, ora sta pagando dazio, forse l’età, forse a causa del super lavoro che ha dovuto supportare per rendere più tranquillo un sempre più problematico Reina.

    Guardiamo al futuro, senza correre, costruire in fretta una fortezza comporta il serio rischio di lasciare dei vuoti tra le mura, secondo me è ora e tempo che si pensi a trovare un degno sostituto allo spagnolo, non sarà facile lo sappiamo, e finchè non lo si trova resta lui l’unica alternativa a se stesso.

    Il fatto che non abbia schierato Doni può voler significare il fatto che Kenny vuole che Reina ritrovi serenità e fiducia e come dicevo in precedenti interventi, lo criticherò anche duramente ma è e resta il mio portiere quindi lo sostengo anima e corpo sino alla fine.

  • Rick credo che Stefano parlasse di ultras a livello di tifoseria organizzata che fa tifo, non per forza sinonimo di violenza. Per esempio in estate vidi all’Olympiastadion l’Hertha di Babbel e c’era il tifo organizzato come non si vede più in England, grande spettacolo e zero violenza. Io penso che per migliorare le cose non servano divieto o prezzi dei biglietti alti, ma semplicemente bisogna permettere alla gente di tifare come meglio crede, anche con bandiere e stando in piedi, ma allo stesso tempo serve la certezza della pena per chi commette atti negativi. Il cretino che ieri ha insultato quel ragazzo deve essere arrestato, vedrai che altri non lo imiteranno. Spero di essermi spiegato bene. Purtroppo devo dirti che io in Kop non mi sono divertito moltissimo a livello di tifo, di canti, cosa che invece ieri sentivo.

    PAOLO, non possiamo sapere se il cretino di ieri frequenta Anfield sporadicamente ne il suo conto in banca. Io penso che l’operazione abbassamento dei prezzi ci regala una cornice diversa. Ripeto, l’importante è che se sto tizio viene individuato, si becchi immediatamente l’arresto e servizi sociali da svolgere, magari impara qualcosa.

  • Sono d’accordo con molte delle cose che ha scritto Paul.
    On Carroll: Paolo non dico che siano tutte rose e fiori nel Mersey, però ho la sensazione personale (poi magari mi sbaglierò) che le critiche e le pressioni su Carroll siano più da addebitarsi ad un’ignobile campagna stampa ed ai tifosi del web (inglesi e non, tanto per par condicio) che alla maggioranza di Anfield (parlo di una porzione maggioritaria dei season ticket holders per intederci). Ieri ho sentito il solito coro di sostegno a Carroll, ed avevo ascoltato un altro coro di sostegno per lui anche dopo il rigore sbagliato da Andy al Bridge in Carling Cup.
    Anche io ho avuto sensazioni meravigliose per quanto riguarda la compattezza del nostro dressing room.
    Carra non l’ho visto bene ma devo dirti la verità in fase di appoggio Coates mi fa tremare i polsi.
    Non so se è dovuto al fatto che comunque il ragazzo gioca poco o perchè deve acclimatarsi. Certo, per adesso, nelle poche apparizioni che fa a me quando ha la palla tra i piedi fa venire sbalzi di pressione con 2, 3 cali di concentrazione dannosi ogni partita.
    Jonjo invece ha il telaio del giocatore vero.
    Il ragazzo è ancora un pò acerbo, ma ha tutto per sfondare: piedi buoni ed una progressione palla al piede molto importante, oltre ad un ottimo fisico.
    Speriamo bene.
    Altra prestazione solida di Martin.

  • Concludo ribadendo (come ormai faccio da anni) che Aurelio per me è fuori posto ad Anfield Road. Se penso che avevamo Warnock (al top della carriera) e Riise e scegliemmo di andare avanti con lui.
    Fortuna che c’è San Jose’ e comunque Jackie Robinson gli da una pista ad Aurelio secondo il mio parere.

  • Tornando al calcio. Paolo, io penso che per i nostri difensori che giocano meno non sia nemmeno facile scendere in campo così raramente. Questo a parziale giustificazione anche se su Carra concordo con te, l’ho visto in difficoltà soprattutto a inizio stagione e da quando al centro giocano gli altri due la musica è diversa. Peró ecco, io ogni tanto qualche cambiamento lo farei. Sul portiere, sai come la penso con Reina, Dalglish non si è mai privato dello spagnolo nemmeno in Carling. Qui o non so fida di Doni, oppure lo spagnolo è una figura importantissima nello spogliatoio.
    Cmq ieri ottimi segnali da Carroll e Downing, che hanno avuto una bella scossa, oltre che il solito immenso Bellamy. Bene pure Shelvey. Domanda: Spearo titolare anche ieri, Hendo e Adam fuori, non è che in Carling ci ritroviamo con Hendo,Adam e Gerrard?

  • PAOLO: ricordo bene….ovviamente era una battuta!

    RICCARDO:mi riallaccio ai POST 11/13 di Cody e Giorgio che hanno detto due cose giustissime io intendo il sostegno alla squadra per i 90′ e oltre di una partita quando si vince e a maggior ragione quando si perde in casa ma anche in trasferta che ha fine match non hai più voce poi come dice Cody non tutti hanno un cervello e questo purtroppo esiste in tutto il mondo del calcio e non. Tu come dici ne hai purtroppo conosciuti tanti, beh allora forse e purtroppo un giorno conoscerai anche me, chi lo sà, ma per quanto mi riguarda l’essere o vivere la curva per oltre 20 anni non significa che si debba essere o sono tutti razzisti. Il razzismo è un’altra cosa, se sei razzista sei tutto tranne che un ultrà o supporters come si preferisce dire ma nemmeno un semplicissimo fan.

  • Tu come dici ne hai purtroppo conosciuti tanti, beh allora forse e purtroppo un giorno conoscerai anche me, chi lo sà, ma per quanto mi riguarda l’essere o vivere la curva per oltre 20 anni non significa che si debba essere o sono tutti razzisti.

    Caro Stefano,
    sara’ un piacere della mia vita conoscerti di persona.
    Io sono stato per 20 anni un Ultras della Curva Maratona (per chi non lo sa la Curva del Toro) e ho sempre combattuto forme di razzismo e cori beceri contro i morti e quant’altro,essere Ultras non significa per forza essere violenti o ignoranti,ma purtroppo,come dici tu,il mondo ne e’ pieno,sta a i tifosi “veri” combattere questi idioti.
    YNWA

  • Per carità non voglio essere minimamente frainteso in senso negativo Stefano: non mi permetterei mai di discutere la tua persona.
    Volevo solo dire che purtroppo ho avuto da ragazzo per lungo tempo esperienze nella curva della mia città (pescara) ed ho fatto anche numerose trasferte ed ho dovuto amaramente constatare che non tutti gli Ultras sono brave persone purtroppo, ed anche che tra essi le mele marcie erano spesso i cosiddetti capi.
    Ad ogni modo, volevo solo dire che da grande appassionato di calcio inglese e di atmosfera del calcio inglese, preferisco il tifo assordante della Kop senza distinzioni di ceto e gruppo sociale, età, e divisioni tra capi e non capi.
    Mi piace il tifo assordante e spontaneo di più rispetto a quello organizzato.
    Per dire, non baratterei mai la Kop nè l’atmosfera fantastica di stadi come Britannia Stadium o White Hart Lane per qualche capo ultras in più con il megafono, che sia una brava persona (come spero) o che non lo sia.
    Ma ti ripeto, sono appassionato e come tale con l’occhio di parte.
    Tutto qua.

  • Se Dio provasse a mettere un rigore come quello che ha messo ieri il Capitano, sbaglierebbe.

  • CODY: Esatto quello che dici e sarà un piacere conoscerti se ne avremo occasione!

    RICCARDO: Nessun problema ma ci tenevo a puntualizzare dopo il tuo “purtroppo”. In riferimento a quello che dici tu nel tuo post successivo io non ho problemi in curva senza distinzioni di ceto e gruppo sociale, età, e divisioni tra capi e non capi. Certo è che “i capi” ci sono e ci saranno sempre perchè in un qualsiasi gruppo di persone c’è e ci deve essere qualcuno che tira le fila, che porta il gruppo verso un qualcosa, un azione di qualsiasi tipo si voglia da un coro durante un match a degli scontri con la tifoseria avversaria anche se quelli solitamente sono decisi durante la settimana ammenochè non succeda qualcosa di particolare durante i 90′. L’avere uno, due o tre in più con un megafono non conta niente ( se chi va in curva non ti caga) io l’ho fatto svariate volte, alle volte va molto bene altre molto meno, dipende anche dall’avversario che hai davanti in una qualsiasi curva o molte delle curve, lo stimolo alle volte arriva dalla squadra da come affronta il match allora tu hai più voglia di cantare durante tutta la partita e dipende anche come detto da chi affronti ad esempio giusto per prendere il nome della squadra di ieri sera l’Oldham anzichè lo UTD o il Chelsea o l’Arsenal o qualsiasi altra grande. Anche se lo stimolo dei giocatori nell’ottenere il massimo risultato in qualsiasi competizione non dovrebbe mai mancare. Il tifo spontaneo è quello che apprezzo anche io più di quello “comandato” da un “lanciacori” ma per alcuni particolari ci vuole uno che da il là per così dire. Questo per dire che talvolta anche in chi frequenta la curva principale dei supporters più caldi manca non ha la mentalità, quella vecchia mentalità che ti faceva cantare anche sotto 3-0 dopo mezz’ora di partita fino alla fine della stessa. Poi che ci siano meno Scousers doc come anni fà quella è per così dire un’altra storia. Per il discorso razzismo mi spiace che questo fatto del tifoso reds non ci faccia fare davvero una bella figura però ormai allo stesso tempo non mi meraviglio più di niente, tutto il mondo è paese, in tante forme credo come portare ai tamburi un ragazzo di colore proprio guarda caso durante le elezioni comunali o perchè nella tua città qualcuno è candidato alla regione, poi, scompare, non lo vedi proprio più!! Indovina un pò!? Erano finite le elezioni!!

  • Shelvey e Kelly li vorrei vedere SEMPRE in campo, quanto mi piacciono questi 2 giovani!

    Gerrard riesce a trasformare in un’opera d’arte perfino un semplice calcio di rigore, fantastico!

  • O.T. E’ successo un episodio spiacevole e ci tengo a riportarvelo, un nostro socio che si è iscritto nel mese di settembre oltre l’iscrizione mi ha preso anche una polo e la targhetta JFT96 pagandomi un totale di quasi 50€ scegliendo (visto che ve ne diamo la facoltà) di fare una spedizione non assicurata…dove noi abbiamo sempre sottolineato che viaggia a vostro rischio,da premettere che di spedizioni non assicurate ne ho fatte pochissime e fortunatamente tutte andate a buon fine, tranne una anni fa a Francesco Orsolini non arrivo una maglia e gliela rispedii a mie spese. Stavolta non è andata così, il materiale non è mai arrivato a destinazione… ho scritto più messaggi al socio e ci siamo anche sentiti, adesso non avendo più notizie gli ho mandato un sms con gli auguri e gli ho chiesto notizie della spedizione, per tutta risposta mi è arrivato un secco
    ” Auguri anche a te tanto il pacco non arriverà mai”
    E questo non arriverà mai che mi lascia perplesso… posso capire la delusione della persona che aspetta qualcosa di prezioso, ma la risposta l’ho interpretata alquanto acida e ambigua, in tutti questi anni ho fatto centinaia di spedizioni a tutti voi, e tutte sempre andate a buon fine, io ci rimetterò dei soldi di tasca mia e rispedirò il tutto alla persona in questione ma non saranno più accettate spedizioni non assicurate, non posso crearmi io il problema e rimetterci.Purtroppo viviamo in un paese dove se non assicuriamo la merce spedita dobbiamo solo affidarci a qualche santo per sperare che arrivi a destinazione… tutto qui. YNWA

  • Accidenti brutto affare..si fai bene Nu è sempre brutto quando succedono queste cose..al nostro iscritto (capisco il disappunto ma con le spedizioni non assicurate si da che è così) posso dire di stragarantire sulla integrità morale del boss conoscendolo personalmente,è veramente una perdona di gran cuore oltre che sempre molto disponibile..
    Ps:veramente interessante la discussione sul tifo era da un po che l’attendevo 🙂

  • POST 23: eh beh brutta storia Nunzio! Mi spiace davvero indipendentemente per la cifra per un discorso di credibilità. Se l’amico in questione ci stesse leggendo io come Matt sono dalla parte di Nunzio è sempre andato tutto liscio, ma giustamente Nunzio ora è giusto che tu prenda provvedimenti in tal senso!!

    Ps: Grazie Matt!! quando vuoi!!

  • posso dire di stragarantire sulla integrità morale del boss.

    Absolutely !

  • E’ successo anche a me di aspettare inutilmente alcuni premi di una raccolta punti avendo avuto la conferma dell’avvenuta spedizione.Sono passati degli anni e non è ancora arrivato nulla.Anche se non dovrebbe,capita molto spesso,purtroppo.Tornando allo spiacevolissimo episodio di ieri sera,quale sanzione possono dare alla società?Una multa o qualcosa di peggio?

  • dal sito madre….

    Liverpool Football Club continuerà a collaborare strettamente con Merseyside Police per stabilire tutti i fatti riguardanti l’incidente avvenuto durante la partita di ieri sera.

    Noi prendiamo molto sul serio questo argomento e hanno oggi fornito la Polizia con l’evidenza che attualmente abbiamo a nostra disposizione.

    Questo include la copertura a circuito chiuso e la fotografia di ciò che crediamo essere la parte rilevante dello stadio, le dichiarazioni di amministratori giornata in quella zona e il pieno accesso a tutti i filmati catturati dalle telecamere riprese della partita per la nostra in-house tv.

    Inoltre, abbiamo esaminato record dei biglietti acquistati in quella parte del terreno per vedere se forniscono informazioni aggiuntive e sono passati che alla polizia.

    Infine, vorremmo anche sollecitare qualsiasi dei nostri sostenitori che hanno testimoniato questo incidente o ha visto coinvolto l’individuo e che non l’hanno già fatto, a contattare il Club o la Polizia.

  • Polizia indaga un incidente di presunti abusi dai tifosi verso Oldham Athletic difensore Tom Adeyemi hanno arrestato un uomo.

    Merseyside police ha detto che un uomo di 20 anni dall’area Aintree di Liverpool è stato arrestato perché sospettato di un reato di ordine pubblico razzialmente aggravato.

    Un’indagine è stata avviata dopo v Liverpool della venerdì sera partita di calcio Oldham ad Anfield.

  • Sarebbero state colmate ieri le distanze tra il Juguares e il Liverpool per la conclusione dell’affare Jackson Martinez. La punta del club messicano, infatti, dovrebbe trasferirsi al Liverpool per rinforzare il reparto avanzato dei Reds. La proposta accettata dalla società messicana, secondo TMW, si aggira sugli 8,5 milioni di sterline.

    Ma chi e’??? non l’avete letto??!?!?!?
    boh dovevamo prendere bent…….:(

  • ps. sono anche tanti sti soldi……

  • Io ho acquistato la targhetta e me la sono fatta spedire circa nel mese di settembre senza posta assicurata.. Confermo che dal momento che Nunzio mi ha comunicato la data dell’invio nel giro di due giorni ha fatto il giro della vostra penisola ed è arrivata fino in Svizzera 🙂

  • Mamma mia mettere in dubbio l’onestà di Nunzio è la cosa più becera che abbia mai potuto leggere.

    Spero che quel sms sia stato scritto con una sorta di rassegnazione in quanto caro mio, dimmi dove abiti e vengo a portarteli a casa di persona. Capisco che siamo in una specie di Far West dove la gente ne inventa una al giorno per sbarcare il lunario, ma il nostro Presidente, che vogliate credermi o no, spesso e volentieri li ha messi di tasca propria per soddisfare un socio del Branch.

    Le testimonianze lette sopra, fatte da ragazzi, ragazze e uomini che risiedono in ogni parte del nostro stivale, ne sono un confortevole supporto.

  • Non mi sembrava un sms ostile rivolto a Nunzio, più che altro uno sfogo causato dalla merdosità delle poste italiane, che oggettivamente non funzionano un cazzo.

    Per il resto è noto a tutti che Nunzio si fa un culo della madonna per cercare di accontentare tutti, cercando di compensare le evidenti mancanze del sistema postale. E non sempre ci riesce, visto che tale sistema postale è immobile.

  • Lo United ha ripreso a rubare.

  • E in 10 il City prende la mazzata. Mercoledì saranno avvelenati e sicuro Mancio sparerà contro l’arbitro. Cmq li affrontiamo senza i Tourè e Kompany.

  • 3-0 x lo united.2 squadre che sprizzano simpatia da tutti i pori.YNWA

  • Sarebbe stato meglio non affrontarli da arrabbiati, di sicuro il Mancio non potrebbe tollerare di uscire da entrambe le coppe… Male, molto male. Come al solito possiamo contare solamente su noi stessi.

    Sapete qualcosa sulla voce di Downing arrestato? L’ho letto su LFC Transfer Speculation, non ci sono ancora molte indiscrezioni..

  • Arrestato Downing per aver picchiato la fidanzata. Non facciamoci mancare nulla eh.

  • No dico io, ora va bene la sfortuna, va bene la FA, gli arbitri e quello che ci pare, sono cose su cui non abbiamo il controllo..ma che cazzo, un minimo di responsabilità, siamo attaccati da dovunque, siamo in una fase cruciale della stagione, e questo non ha trovato di meglio da fare che rifilare un cartone alla ex? ma su dai, se te le cerchi significa che sei veramente un imbecille, e mi dispiace che è un giocatore del mio club e tutto il resto ma così ci metti nella merda più assoluta, e non parlo solo a livello tecnico, ma dopo la cosa di Suarez, dopo quest’altra cosa che è successa venerdì era proprio l’ultima cosa di cui avessimo bisogno a livello di immagine.

  • L’immagine del club e’ ai punti + bassi,grazie a ‘sto imbecille…

  • Oltretutto è spregevole, almeno secondo me, avere in rosa un individuo che picchia le donne. Già la violenza deve essere sempre condannata, ancora se compiuta nei confronti di una donna è una vergogna.

  • Manca soltanto che ci spacchiamo tra di noi in allenamento e poi le abbiamo combinate tutte!Ma dai che idiota.

  • Mamma mia, l’arbitraggio del derby è da ufficio indagini. Il man utd ha il potere arbitri e stampa come la Juve di Moggi.

  • Chissà se Evra a fine partita va a piagniucolare dalle tv francesi perchè ha avuto un battibecco con Rio.Poveraccio!!!

  • Mamma mia, l’arbitraggio del derby è da ufficio indagini. Il man utd ha il potere arbitri e stampa come la Juve di Moggi.

    esatto.

  • Ahahahhah grande Alvaro Pereira.

  • United peggio della Juve di Moggi nei primi anni 2000/fine anni 90. Questi RUBANO TUTTO, ruberebbero anche ai mendicanti per la strada, se potessero. Vergognosi, una mafia bella e buona. Sinceramente preferisco avere in squadra dei Nazisti, che avere in squadra giocatori disonesti, falliti, che in combutta con Fergie, e la FA, distruggono il calcio.

    Stramaledetti bastardi, Dio voglia che paghino per tutta la merda che stanno facendo.

    Questione Downing: EVITIAMO DI GIUDICARE SENZA SAPERE IL MOTIVO. Non abbiamo idea di cosa abbia portato Stewart a dare il cazzotto. Se questa gli aveva bruciato la macchina, ammazzato il gatto, e rotto le finestre a sassate, Stewart ha fatto benone ha piazzarli un cartone “tra moccio e bava”. Anzi, lo facessero a me tirerei fuori la Smith & Wesson del nonno, senza tanti complimenti.

    Quindi non entriamo nei meriti del “motivo”, che senno stiamo qui a sparare cazzate fino a domattina.

    L’unica cosa che conta è che Downing ha fatto qualcosa di virtualmente illegale, e pertanto lo hanno arrestato, comè giusto che sia. Speriamo che lo rilascino in tempo senza tanti problemi, almeno.

  • Le disgrazie non arrivano mai sole nel Merseyside….
    Che cazzo combini Stewie 🙁

  • Daily Mail source:

    She went over to one of his friends and said something that she shouldn’t have,’ the source said.
    ‘Both are in custody and inquiries are ongoing.’

    Le si è avvicinata ad uno dei suoi amici ed ha detto qualcosa che non avrebbe dovuto dire.
    Entrambi sono in custodia e gli interrogatori sono in corso.

    Raga, magari i toni sono un pò forti ma nella sostanza delle cose Alessandro ha ragione.
    Stiamo parlando di Stewie, stiamo parlando di uno che quando prende calcioni e zambate quasi chiede scusa ai difensori avversari per averli costretti a picchiarlo.
    Prima di tritarlo attendiamo un quadro più chiaro dell’incidente.
    Del resto anche questa sua ex è in galera adesso, quindi qualcosa deve aver detto o fatto.
    Parliamo di una lite dai toni forti tra ex coniugi, non sarebbe la prima, nè l’ultima.
    Prima di tritare quello che è sempre stato un bravo ragazzo, aspettiamo la fine degli interrogatori.

  • Io comunque non voglio nazisti in squadra Alessa’ 🙂

  • LUIS SUAREZ’S nero internazionale amico Alvaro Pereira ha avvertito Patrice Evra dovrà indossare giubbotto antiproiettile quando la Francia incontrera’ l’Uruguay in amichevole alla fine di quest’anno.

  • Non mi piacciono queste cose cody.

  • Ale, nazisti mai e per fortuna non li abbiamo.

    Rick, infatti hanno arrestato anche lei. Purtroppo in questo periodo i giudizi sul Liverpool da parte della stampa sono frettolosi. Per esempio, il ragazzo che ha insultato il giocatore dell’Oldham non deve mettere più piede ad Anfield, ma è anche vero che lo scorso anni ci sono stati 58 arresti per episodi simili in premier (nessuno ad Anfield) e non ne hanno mai parlato. La cosa paradossale è che a quanto mi dicono, l’unico a difendere i reds è stato Ian Wright sul Sun.

    Cody, non vedo l’ora che arrivi Uruguay-Francia. Li qualcuno potrá farsi giustizia senza prendersi squalifiche. Mentre in campionato potrà farlo segnando.

  • Comunque se in Inghilterra arrestano uno come Downing, mi gioco dubito a 5 l’arresto di Balotelli entro fine 2012.

  • Non mi piacciono queste cose cody.

    io ho solo riportato la notizia,e poi credo si parli di “vendetta” sportiva,mica di violenza…

  • Io non vorrei che tutte ste menate (proprio nella settimana cruciale del first leg contro lo shitty) distraessero i nostri dal duro compito che li aspetta piuttosto..
    Rick, spero Pereira intendesse dire che gli uruguagi giocheranno con un “antagonismo particolare” nei suoi confronti, un pò come Agger quando incontrò Torres lo scorso anno (una caccia all’uomo in campo potrei capirla: l’accusa di razzismo è un’offesa tremenda, è come se mi dicessi figlio di p*** per quanto mi riguarda, cioè è un’offesa grave che diamine!), quindi capisco anche la loro animosità..io per dire non avrei fatto proclami ma l’avrei silenziosamente atteso al passo, poi lo avrei mazziato per bene durante la partita..era più o meno quello che facevo quando giocavo, se subivo un fallo o un torto o un insulto lì per lì stavo zitto, ma all’azione successiva era al 90% un rosso con squalifica 😛
    Comunque si dopottutto avete ragione, anche io forse mi son fatto prendere dallo scotto di aver letto questa notizia, meglio attendere che la polizia faccia luce sull’accaduto..è solo che mi pare un incubo, apro facebook, apro l’observer, apro qualsiasi cosa e ne esce fuori una sul Liverpool, cacchio è una maledizione..non se ne esce, spero che il prima possibile si trovi una tranquillità e una stabilità..e confido che Kenny riuscirà comunque a tenere il gruppo compatto nonostante tutto ciò che sta succedendo.
    Il “tifoso” di Anfield ho letto che è stato individuato, sarebbe un ventenne..qui sì che gli darei la diffida..Comunque la società è stata super collaborativa, spero che questo serva a renderci almeno un pò giustizia..comunque resto sempre dell’opinione che di insulti anche razziali ne volino a bizzeffe in tutto gli stadi del mondo e tutte le domeniche, e che il fatto che anche a livello mediatico questa volta si sia montato questo polverone è dovuto proprio all’affaire Suarez. La FA ha creato una polveriera, un campo minato attorno a noi, e ora saremmo sotto i riflettori con sta menata chissà quanto tempo..

  • saremo sotto i riflettori* sorry 😉

  • ..Aspetto ulteriori delucidazioni sulla vicenda Downing, speriamo che il tutto si riveli una bolla di sapone e niente di grave. Non so cosa abbia fatto questa donna per ricevere un pugno in faccia, non giudico l’uomo Downing per quanto ha fatto, certo che poteva evitare. Sia per il buon nome del Club, che di questi tempi stanno già cercando di infangare abbastanza, sia per una questione etica, ma poi sull’etica ognuno la pensa giustamente come meglio crede.

  • In tutto ció affrontiamo il City senza Tourè e Kompany. Mi avessero detto,di rinunciare a Suarez per queste due assenze, ci sarei stato. Sotto con Bellamy e Carroll. Loro saranno arrabbiati, ma hanno anche speso tantissime energie. Se recupera Balotelli, credo resterà fuori Aguero.

  • E direi che l’assenza di Aguero non è male. Ultimamente giocava trequartista nel 4231 del Ciuffo, alle spalle di Balotelli/Dzeko. Spero giochi l’ex Wolfsburg, visto il suo momento di forma non proprio esaltante. Tra l’altro dovrebbero uscire a breve i sorteggi per il prossimo turno della Coppa.

  • LVERPOOL-MANCHESTER UNITED ad Anfield!!!! Venite venite che vi aspettiamo….

  • Non vedo l’ora….forsa ragazzi, vedichiamoci di quello che ci hanno fatto. Voglio vincere, voglio distruggerli. C’mon Liverpool!!!

  • Commento di Martin Kelly su Twitter dopo il sorteggio: “Can’t Wait”…tradotto “non posso aspettare”.

  • Cazzo sì era proprio questo che ci voleva! Quest’anno abbiamo un bisogno disperato di adrenalina, di viaggiare su scontri di vertice come questo e di respirare l’aria di partite importanti.. Il Liverpool in queste occasioni si esalta come non mai, il match con lo United ad Anfield mi gasa da morire!!!!

  • liverpool-man utd..ti pareva..almeno siamo in casa a sto giro..

  • can’t wait…

  • …al mio segnale,scatenate l’inferno…

  • Voglio un massacro. Roba che quando tra 1000 anni a scuola studieranno le guerre del passato, la battaglia di Stalingrado deve sembrare una cazzatella in confronto a quello che deve succedere ad Anfield nel turno contro LE MERDE.

    Loro rubano? Bruciamoli.

    @Post 57: Neppure io gli voglio, e so bene che non ne abbiamo. Nonostante la stampa, secondo la quale attualmente siamo ne meglio ne peggio di un plotone di SS. Ma preferisco essere dipinto come nazista(specialmente se so di non esserlo) che essere dipinto SAPENDOLO DI ESSERLO un ladro e un miserabile, senza vergogna.

    #Post 56: Neppure a me piacciono. Ma se un mio amico venisse INGIUSTAMENTE bollato, e accusato di RAZZISMO davanti al mondo, da un bastardo disonesto opportunista come Evra, ti posso assicurare che appena lo ritrovo(in campo, o fuori dal campo) gli pianto un manico di ombrello nel culo.

  • Comunque se buttiamo fuori lo Utd di squadre che potrebbero contenderci il trofeo (dico sempre sulla carta) resterebbe il tottenham (che ahimè ha il watford), il CHelsea (qpr o mk dons), Newcastle se vogliamo mettercela (Wrexham o Brighton)e una tra Arsenal(se vince con il Leeds) e Aston Villa che si scontreranno..e considerando che non ci può sempre dire male nei sorteggi..

  • Auguri Lucas!!! A presto e torna più forte che mai… YNWA

    O.T. Mi trovo due versamenti uno era un rinnovo l’altro un versamento-iscrizione? Da Vilminore di Scalve BG se non ci inviate una mail non sapremo mai chi siete e la causale del versamento.Se avete problemi cliccate qui sopra iscrizioni@liverpoolitalia.it

  • http://www.caughtoffside.com/2012/01/09/liverpool-plan-incredible-5m-newcastle-united-bargain-buy/

    La fonte è quella che è (caughtoffside è proprio spazzatura, ai livelli di calcionews24 etc.), però l’idea non mi dispiacerebbe..Demba Ba si dice abbia una clausola rescissoria di appena 10 milioni, se così fosse lo porterei ad Anfield di corsa..veramente un bel giocatore..

  • BANDIERA: IERI I 15 ANNI DI JAMIE CON LA MAGLIA DEL LIVERPOOL FC http://www.liverpoolfc.tv/news/latest-news/15-years-of-carra-in-pics

  • Fa piacere, dato che sono originario della Bergamasca, leggere che Luca ha rinnovato e che forse un altro ragazzo lo ha seguito.

    So che in provincia di BG i Reds hanno numerosi sostenitori, in aeroporto a Liverpool, nelle mie salite nella Mersey, ne avevo conosciuti diversi, avanti così.