donazioni

Iscrizioni Liverpool Italian Branch

OLSC Twitter
LFC Official Twitter
This Is Anfield
I Nostri Articoli

Coppa di Lega, giochiamocela!

di Armando Todino

Steven Gerrard alza la coppa nel 2012

Steven Gerrard alza la coppa nel 2012

Coppa di Lega: così amo da sempre definire questo storico trofeo che nel corso degli anni ha cambiato nome sette volte, ma che per gli amanti del football genuino e non commerciale è e sarà sempre la “Coppa di Lega”. Al di là dei cambiamenti puramente esteriori, questo torneo ha mantenuto intatto il suo fascino, fascino dovuto agli scontri tra squadre appartenenti a diverse categorie che si affrontano a viso aperto, senza timori reverenziali e regalando spesso risultati clamorosi e sorprendenti in pieno stile British. Purtroppo la logica del profitto che avvelena il calcio moderno tende a sottovalutare tornei come questo, ma per noi nostalgici di un football che sia sport e non business, la vittoria di un trofeo è sempre qualcosa di magico e di importante. La squadra che ha vinto il maggior numero di volte è proprio il nostro Liverpool, che vanta ben 8 successi e che dal 2007 ad oggi ha conquistato come unico (Ahimè!!!) trofeo proprio questa coppa che sembra far parte del nostro destino. Questo è il motivo per cui sarebbe bello provare a rivincerla quest’anno, sia perché si tratta di una coppa nazionale, sia perché i Reds hanno bisogno di vincere un trofeo, qualunque esso sia, per ridare linfa e fiducia ad un ambiente assetato di vittorie. Il primo ostacolo sul nostro cammino è il Middlesbrough, squadra che vive un momento storico di declino dopo anni di buona militanza in Premier con la guida dell’ottimo McLaren: vittoria della Coppa di Lega nel 2004, settimo posto in Premier nel 2005 e l’anno dopo la finale di Europa League persa contro il Siviglia. Dopo questi tre anni positivi, la squadra poi ha iniziato una parabola discendente, dovuta a problemi finanziari, che l’ha portata a retrocedere nel 2009 ed attualmente milita in seconda divisione. Inutile dire che questo avversario non va sottovalutato, perché i precedenti di squadre sfavorite che fanno sgambetti alle grandi sono talmente numerosi che è impossibile elencarli tutti, ci bastino come promemoria le nostre due eliminazioni contro Oldham e Northampton, oltre alla soffertissima finale contro il Cardiff quando tutti pensavamo ad una passeggiata. Rodgers è costretto ad un turnover dovuto ai numerosi impegni che ci attendono, ma speriamo che quelli che scenderanno in campo, lo faranno con lo spirito giusto, con la voglia di vincere e di andare avanti in questa competizione. Giochiamoci tutto senza calcoli e senza porci limiti, siamo il Liverpool.

Comments

comments

3 risposte a Coppa di Lega, giochiamocela!

  • Iniziamo a vincere e a passare il turno, così prendiamo più fiducia nei nostri mezzi.

  • Stasera ci vuole concentrazione,voglia di vincere e giocare per divertirsi e farci divertire e i nostri lo sanno fare,mattone dopo mattone, turno dopo turno, possiamo arrivare lontano in questa fantastica coppa,così come nelle altre competizioni. Come on Liverpool!!!!!!!

  • Io voglio fortemente arrivare lontano in questa competizione, voglio alzare una coppa di qualunque dimensione e metallo essa sia.