donazioni

Iscrizioni Liverpool Italian Branch

Annunci

OLSC Twitter
LFC Official Twitter
This Is Anfield
I Nostri Articoli

Sfida galattica.

Stasera ti vogliamo così!!

 

Dopo la cocente delusione del campionato, dove il tanto atteso passo falso del City non è arrivato, i Reds ora sono attesi dall’ultimo treno disponibile per alzare quel tanto sospirato trofeo che meritano da 2 anni e che, per una sorta di maledizione, ci sfugge dopo averci illuso. La partita del Camp Nou è un momento topico della stagione, contro una squadra un po’ attempata, ma sempre temibilissima, per storia, blasone e voglia di vincere una Champions che da quelle parti manca da qualche anno. I blaugrana hanno anche l’ulteriore stimolo di una finale da giocare in Spagna, a casa loro, anche se nella città rivale di Madrid. Cosa dire dei nostri ragazzi? Eccezionali per tutto l’anno, ma che rischiano ancora una volta di restare “fregati” dopo una stagione esaltante, anzi la più esaltante degli ultimi 15 anni. Ora è giunto il momento di dimostrare che non siamo solo una bella squadra, estetica, simpatica e spettacolare, ma destinata a non vincere, ora bisogna dare tutto, fino all’ultima goccia di energia per portare a casa un trofeo, per dare carica ad un ambiente troppo assetato di vittorie. Questa Champions ha riservato tante sorprese quest’anno, come le eliminazioni di Juve, Real e soprattutto dei nostri tremendi rivali del City, che già sembrava destinato ad una finale e all’ennesimo tentativo di distruggere la nostra felicità, ma la sorte ci ha fatto evitare questi ostacoli ed ora c’è il solo Barcellona a sbarrarci la strada per la seconda finale consecutiva. Confidiamo in Klopp, nella voglia di trofei dei ragazzi, nella passione di tutto il popolo rosso ed anche in quel destino così nemico negli ultimi anni. Al Camp Nou ritroveremo anche i nostri due grandissimi ex, Suarez e Coutinho, che hanno lasciato un ricordo indelebile a Liverpool, nonostante la loro ferrea volontà di lasciarci. Non serbiamo rancore nei loro confronti, ma desideriamo batterli ed andare a prenderci questa coppa. Avanti ragazzi, siamo con voi, ora più che mai.

Armando Todino

Comments

comments