donazioni
Iscrizioni Liverpool Italian Branch

Annunci

LFC Official Twitter
OLSC Twitter
This Is Anfield
I Nostri Articoli

Liverpool: finalmente continuità?

jurgen klopp wembley

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Peccato per la Capital One Cup. Peccato, perché il nuovo Liverpool targato Klopp poteva benissimamente alzare un trofeo in questa stagione caratterizzata, purtroppo, da risultati incostanti. Il tecnico tedesco ci sta mettendo del suo, dall’alto della sua bravura e delle motivazioni date ad un gruppo che, finora, ha reagito in maniera positiva alle idee di gioco del suo condottiero.

Il riscatto contro il Manchester City è arrivato in campionato, con un sonoro 3-0 rifilato alla compagine di Manuel Pellegrini che proietta il Liverpool verso posizioni più alte in classifica. Nella sfida di domani contro il Crystal Palace, in serie negativa da addirittura 11 partite, l’undici di Klopp dovrà dare continuità (finalmente?) ai propri risultati, cercando di accorciare in classifica verso il quarto posto che non sembra più essere una chimera.

 

 

 

 

 

 

 

Dal canto suo, la squadra allenata da Pardew vuole allontanarsi dai bassifondi (ora è a +9 sulla zona retrocessione) e vorrà tornare a fare nuovamente punti, ma dovrà fare i conti con i Reds che sembrano in un buon momento di forma. Formazione tipo per i padroni di casa con il recuperato Wickham, mentre il Liverpool dovrà fare ancora a meno di Lucas Leiva a centrocampo, Sakho in difesa e Ings in attacco.

Queste le probabili formazioni:

Crystal Palace (4-2-3-1): Hennessey; Ward, Dann, Delaney, Souaré; Jedinak, Cabaye; Zaha, Mutch, Bolasie; Wickham. All: Pardew.

Mignolet (4-4-1-1): Mignolet; Moreno, Lovren, Touré, Clyne; Lallana, Can, Henderson, Milner; Coutinho, Firmino. All: Klopp.

Comments

comments