donazioni

Iscrizioni Liverpool Italian Branch

Annunci

LFC Official Twitter
OLSC Twitter
This Is Anfield
I Nostri Articoli

Un tranquillo Week-End

E’ ancora vivo il ricordo della beffa subita in Premier… Ma anche in FA Cup i Toffies venderanno cara la pelle.

Come da tradizione autenticamente British al primo week-end di gennaio inizia la fase finale della Coppa d’Inghilterra ed entrano nell’agone le Big, cioè le squadre di Premier e Championship. Ringraziamo la sorte che ci è stata amica evitandoci il rischio di una partita trabocchetto contro una squadra di categoria inferiore magari assatanata, come spesso succede e pure perchè ci risparmia la fatica di andare in trasferta in qualche angolo sperduto d’Inghilterra. Ci tocca l’Everton e subito colgo l’aspetto favorevole sapendo che eventualmente si rimanesse alla pari, dopo i supplementari, la partita si ripeterà al Goodison Park. Di questi tempi è meglio risparmiare le energie, che invece ci serviranno eccome nel prosieguo, soprattutto nella fase cruciale di primavera, dove tra Champions League e Premier ogni partita si giocherà alla morte perchè può valere la stagione. Tutte le partite giocate nell’arco di una stagione hanno la loro ragion d’essere e ognuna di esse alla resa dei conti finale ha la sua importanza.

Quando Liverpool vs Everton negli anni 80′ erano etichettate come le finali del Merseypride.

Per esempio, siamo certi che questa Coppa è uno degli obiettivi della stagione del Liverpool e che il coach avrà l’occasione di testare una formazione  che, da qui in avanti, non disporrà del suo gioiello brasiliano, ecco quindi che la sua sostituzione non potrà essere motivata come un rimpiazzo provvisorio per infortunio, sarà invece un vero banco di prova per vedere all’opera colui o coloro i quali dovranno prendersi carico della sua eredità. Non è cosa da poco e c’è pure il rischio di dover rivedere un bel pezzo di centrocampo, viste le voci in uscita di altri players, assai insistenti. Un aspetto interessante della gara potrebbe essere la prevedibile reazione d’orgoglio dei blues della Mersey, ansiosi di riscatto da un’annata assai anonima e deludente in Premier e non esaltante in E.L. e quindi ne potrebbe uscire una gara avvincente, combattuta, dove l’antica rivalità potrebbe risvegliare qualità ancora non del tutto emerse e riflettersi sull’orgoglio Reds la cui carica potrebbe rivelarsi anche un toccasana e fare miracoli in chiave di immediato futuro. Curiosità : Mai un goal vincente è stato segnato ad Anfield tra le due rivali in FA cup. Segnarlo, per noi, sarebbe una gran bella rivincita. Tre sono le ragioni per le quali i Reds non possono sottovalutare questo impegno : il primo è quello di vincere finalmente una coppa per arricchire una bacheca ormai impolverata, il secondo è quello di trovare il più presto possibile un equilibrio di squadra che ci consenta di proseguire senza pagare dazio alle assenze importanti (nonostante Van Dijk), il terzo è la carica positiva che una vittoria nel derby potrebbe dare in ottica futura. Non sarà una passeggiata perchè nessuno si scanserà, forse un tranquillo week-end….speriamo senza sorprese.

YNWA

 

di Federica Varotto

Comments

comments