donazioni

Iscrizioni Liverpool Italian Branch

Annunci

LFC Official Twitter
OLSC Twitter
This Is Anfield
I Nostri Articoli

“HELLO! HELLO! HERE WE COME!”

Salah apre le marcature

“3 goals, 3 points and a clean sheet…” Questa la morale delle ultime due partite dei Reds, che sembrano essersi ripresi da un momento molto complicato. Due vittorie importanti quelle maturate a casa nostra, sicuramente di buon auspicio per l’ostica trasferta a Londra contro il West Ham di Bilic. Buone notizie alla vigilia visto il recupero di Manè e Wijnaldum, due soluzioni fondamentali considerando che sia Coutinho che Henderson non saranno parte della gara, causa infortunio. Inizio di stagione pessimo per gli Hammers che si trovano in diciassettesima posizione in classifica con appena 9 punti in 10 gare. Formazione rinfrescata da Klopp, finalmente, viste le numerose soluzioni e con la solita difesa, schiera Can, Wijnaldum e Oxlade-Chamberlain a centrocampo, con Manè, Firmino e Salah in attacco. Tea-time kick off che vede dopo pochi secondi una grande chance per Firmino, il quale trova l’opposizione di Hart che gli nega il gol. West Ham che risponde dopo qualche minuto e crea una clamorosa occasione con Ayew, che sbuca dietro le spalle della difesa e a Mignolet battuto, prende il palo esterno. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo per i padroni di casa  partono in contropiede le frecce rosse della Premier League, Salah e Manè e quando quest’ultimo arriva al limite dell’area avversaria offre all’egiziano un assist perfetto che porta al gol dell’1-0. Passano solo 3 minuti e da calcio d’angolo, dopo un rimpallo, Matip mette dentro il tap-in del 2-0.

Matip assesta il colpo dell’uno due…

Primo tempo caratterizzato da una grande concretezza del Liverpool e soprattutto dalle grandi difficoltà del West Ham che rientra negli spogliatoi tra gli assordanti fischi dei suoi tifosi. Non sembrano esserci problemi, tutto pare filare liscio, ma nel secondo tempo Bilic mette subito dentro Andy Carroll, che crea problemi su ogni cross e da uno di questi, viene fuori un pallone per Lanzini, marcato malissimo da Gomez, che batte Mignolet e riapre la gara. Film visto troppe volte questo. Così pare almeno. Infatti ci pensa ancora una volta Bobby Firmino a portare a spasso mezzo West Ham, servendo Chamberlain, che diventa l’autore del gol dell’immediato 1-3.

Alex Oxlade-Chamberlain ristabilisce subito le distanze… Prima rete per lui in PL con la maglia dei Reds

Qualche minuto più tardi, ancora Salah e il suo magico sinistro, fa 4-1. Davvero un grande Liverpool. Davvero un grande Salah. Adesso c’è la pausa nazionali, tempo per riposare visto che molti giocatori non sono stati convocati.

Momo chiude i giochi

Ma questo trend ci piace, ci piace molto e lo dobbiamo mantenere. Le altre big le aspettiamo domani. Il nostro lo abbiamo fatto. Happy Week-End Reds! CMON!

                                                                                                                                                                                 di Aldo Meola

Comments

comments